Sostanza è l’interpretazione che noi diamo alla realtà attraverso l’attuazione d’un suo stesso modo d’essere: la nostra essenza. Essenza che più o meno individuando l’atto cosmico stesso determina una diversa capacità fisionomica nella risonanza della legge cosmica.