"Interazione umana, l’entropia "


La noia è considerata un peccato, un’emozione da non provare … invece è creativa, introspettiva, stimolante, insomma una sensazione da riscoprire, che bello sarebbe avere tra le mani un interruttore, schiacciare off e fermarsi prima dell’irreparabile.
Rilassarsi, dedicare più tempo all’ascolto, all’osservazione, e perché no’ anche all’ozio, sul lavoro bisognerebbe si … spingere l’accelleratore, ma poi sapersi fermare e rallentare, succede spesso di essere bersagliati da mille impegni e complicazioni ma con un elisir o un profumo terapeutico pieno di energia positiva tutto assume un significato vitale diverso.
Cuore e corpo hanno un motore alimentato da una piccola batteria, che si attiva al momento giusto per essere rapidi, efficaci ed imbattibili, così facendo le tensioni nei rapporti consolidati, sfocciano in un costruttivo bisogno di chiarezza, luci e ombre, bianco e nero, cuori e sentimenti sono ora dark ora candidi e sinceri, c’è solo un rischio … quello di non far soffrire chi ci è particolarmente vicino.

Buon fine settimana a tutti…
wlady