Home

LA SESTA COLONNA

Lascia un commento

 

Competenza di Dugin: la globalizzazione è abolita – cosa verrà dopo? 

Ciao, stai guardando la competenza di Dugin. 

Il video di oggi è stato creato in circostanze insolite – in quarantena e auto-isolamento. Sebbene l’argomento sia già mortalmente noioso per tutti gli spettatori e le persone, così come lo è la quarantena stessa, volevo ancora dire alcune parole su come capisco tutto ciò che sta accadendo. 

 

Ci sono molte interpretazioni diverse, posizioni diverse – ma vorrei prestare attenzione a una cosa. Il fatto è che nel corso dei cambiamenti che sono già avvenuti nell’economia mondiale, nella politica, nella cultura, nelle tecnologie, nelle strutture di gestione e amministrazione in quasi tutti i paesi del mondo – da questo punto di vista, stiamo già vivendo una realtà completamente nuova.

 

Non si tratta se questo o quel paese stia combattendo il coronavirus in modo efficace o meno, se le autorità russe stiano agendo correttamente o no – non importa nemmeno se la minaccia del coronavirus fosse abbastanza grave da richiedere la demolizione del economia mondiale e sistema globale globale di governance. Questo è tutto secondario.I fatti che possono essere discussi tranquillamente e consapevolmente sono molto più ovvi di un numero enorme di ipotesi, opinioni, opinioni su come il mondo sta affrontando il coronavirus. 

 

Il primo punto che vorrei sottolineare: un sistema globale di governance basato sul liberalismo, la democrazia liberale, il mercato mondiale, la società aperta e il movimento di tutti i paesi a diverse velocità verso un unico mondo globale – l’intera linea ha fallito. Allo stesso tempo, molte persone dimenticano che solo 2 mesi fa, con tutte le resistenze di Cina e Russia offerte nella multipolarità della difesa, le cosiddette tendenze globali e fondamentali della civiltà umana si stavano ancora muovendo verso la globalizzazione. 

 

Abbiamo parlato molte volte della multipolarità e ne siamo ancora sostenitori. Ma se osserviamo come le istituzioni di controllo, governance e influenza del sistema democratico liberale sono penetrate nella Federazione Russa, come è stata effettuata la digitalizzazione, come la democrazia digitale, sebbene con un numero di fallimenti, alla fine sia penetrata nella nostra società, come i rappresentanti dell’élite globale (la “sesta colonna”) controllavano i principali processi della nostra società in larga misura, anche in Cina …  

 

Si potrebbe dire che prima del coronavirus, il globalismo stava vincendo. Sia nel caso della Cina che della Russia, non si trattava di decidere se spostarsi o meno nella direzione dell’Occidente (democrazia liberale), ma in quale direzione muoversi – e con quale velocità muoversi. E in questo caso, la Russia e la Cina hanno solo proposto un rallentamento: “rimandiamo, non ora, ma domani”.

Loro (in qualche modo la Cina e la Russia in pieno) non offrivano alcuna alternativa all’ordine mondiale globale: “Ok, ma non così in fretta per favore. LGBT + sì, ma non ora, apri la democrazia libera, il cambiamento di tutte le strutture con il cosiddetto globale istituzioni del governo mondiale, ma rimandiamolo per domani, diamo l’opportunità di mantenere il sistema di governance in uno stato di transizione per un po ‘più a lungo e aspettiamo che prepareremo la nostra società,il governo mondiale sarà comunque istituito … “ 

Prima dell’inizio dell’epidemia di coronavirus, andavamo tutti in quella direzione e discutevamo più o meno solo della velocità con cui si verifica. Ecco perché la “sesta colonna” in Russia – liberali, sostenitori della via occidentale di sviluppo, capitalismo mondiale, sistema borghese, mercato, democrazia e ideologia dei “diritti umani” – durante i 20 anni del dominio di Putin, non è stata ripulita e fu persino schiacciato. Come era prima, così è adesso.

Continua a mantenere le sue posizioni principali nella struttura di potere. Perché né Putin né i conservatori si sono posti il ​​compito di proporre un progetto alternativo per lo sviluppo futuro. Siamo andati tutti verso lo sviluppo di una società globale. Anche la Cina (con tutta la sua resistenza e il desiderio di adattare la globalizzazione ai suoi interessi economici nazionali) faceva parte di questo processo. 

 

Pertanto, la multipolarità era solo il nostro desiderio: coloro che non volevano stare al passo con i globalisti venivano presentati come oppositori della globalizzazione. Ma non stavamo parlando del fatto della globalizzazione, ma solo della velocità – ora o domani. I conservatori volevano solo ritardare il momento inevitabile, eppure lasciavano entrare il mercato, la digitalizzazione, le nuove tecnologie, le nuove tendenze dell’istruzione e della cultura nella loro società. 

 

La globalizzazione ha attaccato e penetrato la nostra società – ha avuto un supporto fondamentale di fronte a una parte significativa (se non alla maggioranza) delle élite al potere, nelle società russe e in altre. Quindi, ci stavamo muovendo a velocità diverse nella stessa direzione. 

 

E improvvisamente questo modello, questo obiettivo, questo orizzonte verso il quale l’umanità si stava muovendo, si rivelò incapace di superare il problema del coronavirus. 

Questo porta alla nostra prima osservazione: il nostro movimento non può continuare nella stessa direzione, almeno nella stessa forma. Questa è una questione di principio: siamo entrati in una crisi fondamentale, un’era di catastrofe paragonabile alla prima e alla seconda guerra mondiale (almeno dato che crisi come il crollo della borsa di New York e dell’Europa alla fine hanno portato alla seconda guerra mondiale). 

 

In effetti, siamo in una crisi fondamentale dell’ordine mondiale – e se dopo il crollo dell’URSS fosse possibile in qualche modo mantenere il resto del sistema, avendo abbandonato o perso il modello sovietico, oggi l’unico polo geopolitico rimasto, il unico punto di riferimento del mondo, è crollato. Le conseguenze di ciò sarebbero difficili da sopravvalutare. 

 

L’ordine mondiale è crollato. O è già crollato o sta per: il sistema mondiale non sarà in grado di tornare al suo stato pre-coronavirus. La domanda non è più quanto velocemente accadrà, dal momento che non sarà affatto possibile. Abbiamo un futuro completamente imprevedibile davanti a noi. Era assolutamente prevedibile fino all’ultimo momento: tutti discutevano solo ora o più tardi, tutti discutevano della velocità, ma non della direzione. L’umanità si stava muovendo verso l’ontologia orientata agli oggetti,

 

un unico governo mondiale, a diverse velocità – qualcuno si affidava alla comprensione di essere stati condotti al macello (come la Russia), la Cina stava cercando di essere coinvolta nel processo nei propri interessi, per cavalcare la tigre,scivolare tra vicinanza e apertura (aveva almeno una prospettiva maggiore) – ma tutti stavano andando in una direzione. Ora abbiamo raggiunto un punto in cui è impossibile continuare a farlo, c’è stato un problema tecnico, una crisi fondamentale dell’efficacia dei sistemi di controllo di gestione …

Nel cuore della globalizzazione, è apparso il virus – con frontiere aperte, la capacità di viaggiare ovunque, in un’economia mondiale completamente dipendente dalla delocalizzazione (produzione in un posto, centro finanziario in un altro, gestione politica nel terzo, militare nel quarto. ..).

La dispersione di centri di influenza in tutto il mondo e l’apertura dei confini, l’apertura delle società di fronte al coronavirus, non li hanno resi in grado di far fronte a questa sfida (ad esempio sviluppando un vaccino o arrestando la diffusione del virus), potevano non rispondere all’epidemia.

 

La diffusione globale del virus divenne rapidamente un fatto compiuto – nessun vaccino, nessuna azione efficace – tutte le società iniziarono a sopravvivere come meglio potevano, tutte le società chiuse. Siamo convinti che questo sia temporaneo, che tutto si aprirà presto – ma non c’è niente di più eterno di qualcosa di “temporaneo”. Non solo nel nostro paese, ma in generale. La reazione di persone, governi, sistemi amministrativi al coronavirus è stata la stessa: chiudere. Non aprire ancora di più, non rivolgersi a strutture transnazionali (che dovrebbero dimostrare la loro efficacia in queste condizioni

… Al contrario, tutti, ovunque, chiusi: regioni e stati chiusi, le persone sono state costrette a rimanere nella loro case, interi paesi erano chiusi, centri pubblici chiusi – tutto era chiuso.Questa è l’unica risposta efficace alla minaccia del coronavirus. Il liberalismo e il globalismo hanno creato le condizioni più favorevoli per la diffusione dell’infezione globale – e quando si è verificato, non hanno avuto risposta. L’intero sistema è inefficace. Questa è una conclusione fondamentale.  

 

E cosa succede dopo? E come usciamo? Quando usciremo dalla quarantena? Ma prima di tutto, dobbiamo renderci conto che ciò che è accaduto è irreversibile. Il mito sull’ultimo, l’unico polo – il futuro occidentale, il liberalismo, i diritti umani, la società civile, la globalizzazione, il capitalismo e la sua incondizionata efficacia – è crollato. Tutto questo è andato.  

 

Qual è il prossimo? Spazio aperto, qualcosa di ancora più spaventoso. Se l’ultimo polo è caduto, nessuno accetterà nulla automaticamente. La Cina stessa ha sofferto molto. Sebbene abbia fatto meglio di altri, l’intera economia e il sistema cinesi, la prosperità del paese, si basavano su un’effettiva partecipazione alla globalizzazione. Quando Trump ha chiuso le attività cinesi, le attività commerciali in America e la Belt and Road Initiative sono state temporaneamente sospese: la Cina ha dovuto affrontare una sfida che sarebbe stata difficile da affrontare.

 

In ogni caso, nessuno accetterà il sistema cinese – almeno non ora. Nonostante il coronavirus e la dimostrazione dell’efficienza del governo, la Cina è un paese prospero solo grazie al suo coinvolgimento nei processi globali. Di conseguenza, non è un sistema che può essere accettato come alternativa. Tuttavia, la Cina deve essere presa sul serio,dato che è finito nella migliore posizione rispetto all’epidemia. 

 

Il futuro è ora aperto. Un futuro prevedibile e stantio si incarnò nell’economia e nella politica occidentali e nella diffusione della “sesta colonna” – élite orientate all’occidente che controllavano i centri vitali chiave delle società, anche in Cina, nella sfera economica. Oggi, quelle forze si scatenano da un colpo colossale. 

 

Ciò che era prevedibile è diventato imprevedibile, ciò che era garantito ora è tutt’altro che e il guasto del sistema richiede nuove risposte. Allora cosa sono? Non vorrei saltare alle conclusioni. Capire che non c’è via di ritorno è un’idea così fondamentale che bisogna pensarci da soli durante l’intera quarantena senza andare oltre. Se non c’è ritorno, allora cosa ci aspetta? 

 

La seconda conclusione mostra una profonda paralisi della volontà: emergeranno teorie della cospirazione che suggeriscono che i globalisti lo hanno fatto apposta, che non possono più continuare il modello di governance mondiale che avevano praticato a lungo e che si sono posti il ​​compito di ridurre la loro popolazione, di stabilire una sorveglianza diretta in una dittatura digitale, di introdurre microchip, di vaccinazioni su scala globale e di istituire un governo mondiale non in una forma morbida dalla società civile, ma in una forma dura: se vuoi vivere, prendere il vaccino e, in esso, forse, un ulteriore gene di controllo.

Da qui l’orrore, il panico e la paralisi del futuro. Il futuro è ancora una volta determinato – solo che non sarà un graduale movimento verso la globalizzazione, ma più acuto e più duro, la democrazia sarà definitivamente eliminata, verrà istituita una dittatura satanica liberale globale, le chiese chiuderanno, la “sesta colonna” che controlla che lo stato passerà rapidamente al dominio totalitario.

E invece della pseudo-democrazia, verrà istituita la tirannia globale della schiavitù digitale e dei campi di concentramento, e la quarantena e l’isolamento vengono istituiti per questo scopo. Tali sentimenti sono molto popolari nella nostra società e in tutto il mondo e dagli studi sulla cospirazione è emersa un’intera tendenza.

I media hanno iniziato a censurare queste idee e chiamandole notizie false. Queste idee sono soggette a rigida censura,il che spinge le persone a convincersi solo che esiste un piano del genere. 

 

Tuttavia, tieni presente che la teoria di una cospirazione mondiale ha, a mio avviso, due difetti fondamentali. La prima è la mancanza di volontà. Le persone che lo notano non sono pronte a dire di no, a resistere, a proporre un progetto alternativo dicendo che una volta che il mondo è crollato, costruiamone uno nuovo. Credono che il prossimo passo sia completamente predeterminato, non si può fare altro che cadere nella disperazione e protestare istericamente nel loro isolamento o cercare di sfuggire alla supervisione. 

Tutte queste reazioni indicano che le persone non sono pronte per il futuro. Se il sistema ha fallito, in questo momento, si è aperta una finestra, un momento di opportunità; dovremmo e potremmo far avanzare il nostro piano alternativo per il futuro. Ma invece, sentiamo “di cosa stai parlando, quale piano alternativo? Tutto è predeterminato!” È così che uccidiamo e paralizziamo la nostra volontà. 

 

Se pensiamo che il sistema mondiale globale sia scivolato e crollato, dobbiamo pensare a ciò che dobbiamo fare dopo: creativo, significativo e, naturalmente, rischioso (costruire il futuro è sempre rischioso). Ma almeno questo risveglia l’insubordinazione in noi. E la teoria della cospirazione secondo cui tutto ciò è intenzionale, che non esiste alcun virus – questo negazionismo paralizza ogni sforzo, speranza e desiderio di fare qualcosa di costruttivo, dato che il modello unipolare è collassato con il coronavirus. 

 

Ancora una cosa: c’è stato un appello alla “sesta colonna”. “La sesta colonna” è un parassita. Le reti di influenza liberale in ogni società non sono solo liberali convinti. Tra questi, non ci sono molti fanatici che seguirebbero il globalismo verso il totalitarismo satanico. Ci sono sostenitori di Ayn Rand e dei liberali satanisti che odiano veramente il lavoro, la società, le persone e la giustizia sociale, ma ce ne sono pochissimi. Le masse semplicemente credevano nell’efficacia di questo sistema e delle élite globali, erano convinte che avrebbe funzionato senza intoppi e in linea con il modello dominante. 

 

Ora, di fronte al coronavirus, la maggior parte dell’élite globale è completamente confusa. In realtà sono disarmati dal fatto che il loro “simbolo di fede”, i loro scambi, i prezzi del petrolio, le loro tendenze, le loro fonti di reddito, sono crollati. Nel complesso, sono in stato di shock. Semplicemente non sono pronti per la prospettiva di stabilire una dittatura globale dell’anticristo, soggettivamente o emotivamente. 

 

Ciò non significa che non esiste una tale minaccia. In effetti, a giudicare da ciò che gli oratori estremisti del liberalismo globale, le persone antidemocratiche e completamente ciniche come Bernard Henri Levy, George Soros, Mark Zuckerberger o Bill Gates, stanno cercando di dirci, sembra abbastanza probabile che ci sia. 

In effetti, l’idea di utilizzare la situazione attuale per istituire un campo di concentramento postliberale digitale gestito dalle élite politiche ed economiche occidentali è rilevante, ma guardando a come lo fanno, lo stupore dei loro stessi sostenitori e delle loro sette globaliste alla testa di molti stati, compresa una parte significativa dell’élite al potere russa, si può solo concludere che nessuno di loro era pronto per la situazione attuale in anticipo.

 

Se tentano di utilizzare la situazione per far avanzare ulteriormente i piani di cifratura, vaccinazione e creazione della tirannia, che non possono essere esclusi, non avranno automaticamente e facilmente successo. Dobbiamo essere pronti per questo, ma la cosa più importante, penso, è che dobbiamo fissare le posizioni più fondamentali nella storia del coronavirus.Il sistema mondiale che esisteva e sembrava eterno tre mesi fa è già crollato. Viviamo, se lo confronti con l’Unione Sovietica, proprio all’ultimo momento, l’ultimo secondo della sua esistenza. 

 

Siamo ora tra la fine del 1990 e l’inizio del 1991 e non ci sarà modo di tornare al periodo precedente. 

 

Non escludo la possibilità che accada qualcosa di peggio, dobbiamo essere preparati anche per quello, ma cosa ci impedisce di approfittare di questa situazione?

Tutto ciò che sta accadendo non sta accadendo da solo e ci sono molti rischi e pericoli, ma penso che oggi dobbiamo presentare un nuovo programma mondiale, un programma per una nuova umanità, un nuovo programma di sistema economico, sociale, politico, educativo , completo di una nuova cultura e una nuova civiltà.

Dobbiamo considerare il crollo dell’ordine mondiale globale come un’opportunità, un’opportunità. Non è un dato di fatto che saremo in grado di sfruttare questa opportunità, non è un dato di fatto che vinceremo, non è un dato di fatto che saremo anche in grado di iniziare questa guerra per il futuro – ma siamo in un situazione in cui sarà possibile farlo per qualche tempo. 

La finestra delle opportunità potrebbe chiudersi in un modo o nell’altro, ma l’attuale quarantena, a mio avviso, dovrebbe essere utilizzata principalmente per concentrarsi sull’immagine del futuro.  

 

Anche qui i patrioti e i sostenitori della giustizia sociale, della destra, della sinistra e di tutti gli oppositori del sistema mondiale liberale globale devono unire le forze. È necessario lasciare offese e differenze ideologiche in passato, dobbiamo creare un quartier generale per progetti di civiltà alternativa, contatto con rappresentanti di altre culture e popoli, che si trovano in situazioni molto simili.

Oggi nessuno ha una mappa per il futuro ed è più difficile che mai per i globalisti imporre la propria volontà senza alternative e senza ostacoli. Stanno andando peggio che mai. Se stiamo andando male, l’élite al potere sta andando molto peggio, perché l’intero modello con cui hanno sfruttato ideologicamente e quindi economicamente, politicamente e socialmente le masse del mondo ha toccato il fondo e collassato. Oggi,le persone hanno la possibilità di ribellarsi al sistema unipolare globalista e questa possibilità deve essere colta.

 

®wld 

060606 – Il numero della bestia

1 commento

vaccines

Bill Gates, vaccinazioni, microchip e brevetto 060606

 

2020/04/30

Ci sono molte teorie della cospirazione – alcuni credono che i rettiliani stiano gestendo il governo degli Stati Uniti e altri credono che la Coca-Cola usi il sangue dei bambini cristiani per produrre le sue bibite. Ci sono persone che hanno visto “scie chimiche” e altre che sostengono di indossare cappelli di stagnola quando guardano la televisione per proteggersi dalle onde distruttive di lavaggio del cervello. Spesso, le profezie della Scrittura sono interpretate come un commento su alcune scoperte o eventi tecnologici. Ma ci sono anche fatti razionali che non ha senso negare perché sono documentati. Questi includono l’esistenza del club Bilderberg, il progetto MK-Ultra della CIA e il finanziamento da parte di George Soros di dubbie attività politiche in numerosi paesi.

Il caso descritto di seguito si riferisce a un fatto ufficialmente documentato, sebbene ci sia qualcosa di piuttosto biblico al riguardo. Il brevetto WO / 2020/060606 è stato registrato il 26 marzo 2020. La domanda di brevetto è stata depositata da Microsoft Technology Licensing, LLC, guidata da Bill Gates, il 20 giugno 2019 e, il 22 aprile 2020, il  brevetto ha ottenuto lo status internazionale. Il titolo del brevetto è “Sistema di criptovaluta che utilizza i dati relativi all’attività corporea”.

patent_1

Allora, qual è questa invenzione che la gente di Microsoft ha deciso di brevettare? L’estratto della domanda di brevetto  online afferma: “ L’attività del corpo umano associata a un’attività fornita a un utente può essere utilizzata in un processo di mining di un sistema di criptovaluta. Un server può fornire un’attività a un dispositivo di un utente che è collegato in modo comunicativo al server. Un sensore accoppiato o compreso in modo comunicativo nel dispositivo dell’utente può rilevare l’attività corporea dell’utente. I dati sull’attività corporea possono essere generati in base all’attività corporea rilevata dell’utente. Il sistema di criptovaluta accoppiato in modo comunicativo al dispositivo dell’utente può verificare se i dati sull’attività del corpo soddisfano una o più condizioni stabilite dal sistema di criptovaluta e assegnare criptovaluta all’utente i cui dati sull’attività del corpo sono verificati.”

In altre parole, un chip verrà inserito nel corpo che monitora l’attività fisica quotidiana di una persona in cambio della criptovaluta. Se le condizioni sono soddisfatte, la persona riceve determinati bonus che possono essere spesi per qualcosa.

Una descrizione dettagliata   dell'”invenzione” fornisce 28 concetti su come utilizzare il dispositivo.

Fornisce inoltre un elenco di paesi per i quali è prevista l’invenzione. In sostanza, si tratta di tutti i membri delle Nazioni Unite e di alcune organizzazioni regionali specificate separatamente: l’Ufficio europeo dei brevetti, l’Organizzazione dei brevetti eurasiatica e due organizzazioni africane per la protezione della proprietà intellettuale.

Sebbene l’inserimento di microchip nel corpo non sia una novità – il  Programma di identificazione dei bambini della gioventù massonica  è in funzione negli Stati Uniti da un po’ di tempo e le persone che si definiscono  cyborg  esibiscono vari impianti – Il coinvolgimento di Microsoft è interessante. E perché al brevetto è stato assegnato il codice 060606? È una coincidenza o la scelta deliberata di ciò che viene definito nel Libro dell’Apocalisse come il numero della bestia?

Il nome di Bill Gates viene  costantemente menzionato in  questi giorni in relazione ai suoi interessi in aziende farmaceutiche, vaccinazioni e finanziamenti dell’OMS. Sebbene i media globalisti provino a evidenziare Bill Gates come un grande filantropo e proteggerlo dagli attacchi e dalle critiche in ogni modo possibile, è improbabile che saranno in grado di nascondere un’intera rete di connessioni.

La società di Bill Gates è coinvolta in un altro progetto: il progetto ID digitale  ID2020  Alliance. Sulla homepage del sito web, si afferma che il progetto affronta la questione dei diritti digitali dal 2016. Nel 2018, l’Alleanza ha lavorato con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Oltre a Microsoft, l’Alleanza include la Rockefeller Foundation, lo studio di design IDEO.org (con uffici a San Francisco e New York), la società di consulenza Accenture e Gavi, la Vaccine Alliance – una società che promuove attivamente e distribuisce vari vaccini in tutto il mondo. La segreteria dell’Alleanza ha sede a New York.

Racconta che Gavi, la Vaccine Alliance copre principalmente paesi dell’Africa e dell’Asia. In Europa, l’organizzazione è  attiva solo  in Albania, Croazia, Moldavia e Ucraina e, nel Caucaso, in Georgia, Armenia e Azerbaigian. Gavi, Vaccine Alliance ha anche legami con la Bill & Melinda Gates Foundation, il Gruppo della Banca mondiale, l’Organizzazione mondiale della sanità e l’UNICEF. Questi sono tutti elencati come partner fondatori!

gavi_0

Da febbraio  2020, Gavi, Vaccine Alliance si è concentrata sulla pandemia di coronavirus. Il CEO dell’organizzazione è il dott. Seth Berkley. Sebbene il quartier generale di Gavi, la Vaccine Alliance sia a Ginevra, lo stesso Berkley, un epidemiologo di formazione, è di New York. Dalla fine degli anni ’80 ha lavorato per otto anni presso la Fondazione Rockefeller ed è membro del Council on Foreign Relations. È anche membro del consiglio consultivo dell’Acumen  Fund di New York .

Quindi, è stato trovato ancora un altro link. Le interpretazioni teologiche del numero di brevetto sono probabilmente meglio lasciate agli esperti di religione, ma è chiaro che ci sono forti legami tra organizzazioni e aziende come la Rockefeller Foundation, Microsoft, la lobby farmaceutica e il World Bank Group, per non parlare dei fornitori di servizi secondari . Stanno cercando di svolgere il ruolo di un governo sovranazionale concentrandosi costantemente sul fatto che, al giorno d’oggi, i governi nazionali non possono far fronte a epidemie, malattie, carestie, ecc. Da soli. Ma, come ha dimostrato la Cina, possono. L’Occidente non può e non vuole riconoscerlo, tuttavia, soprattutto perché non vuole condividere il potere. Quindi, i media globalisti continueranno le loro campagne di informazione, dove la colpa sarà posta ovunque, ma in Occidente. Lo sta dicendo proprio ora, mentre ulteriori informazioni sul coronavirus hanno iniziato a emergere, sono state aumentate le false storie sul ruolo della Cina nell’epidemia e le statistiche manipolate.

OrientalReview.

Fonte: https://www.geopolitica.ru/

*********************************

Correlazioni:

Il messaggio degli dei della peste nell’era della quarantena

PROFEZIE-CORONA

Muoia Sansone con tutti i Filistei

®wld

Continua a fare quello che ti viene detto, stupida pecorella

Lascia un commento

Sorveglianza di massa, vaccinazioni obbligatorie

e certificazione COVID-19 (tramite certificati digitali peril vaccino)

sono la fase successiva dell’Operazione Coronavirus.

Credito d’immagine: Ben Garrison

I Certificati digitali del Vaccino / dopo il blocco continuo. Piani per il Mondo post Coronavirus

 

di Makia Freeman 02 Aprile 2020 dal Sito Web TheFreedomArticles 

 

 

DIAMO UN’OCCHIATA… 

 

LA STORIA: 

  • Stanno emergendo piani distopici per un mondo post-coronavirus, tra cui la sorveglianza di massa, un sistema di certificazione COVID-19 e la vaccinazione obbligatoria. 

LE IMPLICAZIONI:

Certificati per i vaccini digitali

I certificati per i vaccini digitali sono il prossimo passo nella contraffatta operazione di coronavirus, che alcune persone hanno indicato come

  • scamdemic 
  • plandemic
  • plannedemic..
.

In un recente AMA Reddit (Ask Me Anything) e in una recente intervista video, il frontman di NWO (New World Order), Bill Gates, espone il piano per la prossima fase di questa ingegnerizzata crisi del coronavirus: certificati digitali per il vaccino.

 

Nel Reddit AMA il 18 marzo 2020, Gates ha detto che,

 

“alla fine avremo alcuni certificati digitali per dimostrare chi è guarito o è stato testato di recente o quando abbiamo chi è stato vaccinato.”

 

In questo video-intervista pubblicato 30 marzo 2020, Gates ha detto

 

“alla fine quello che dovremo avere sono i certificati di chi è una persona guarita, che è una persona vaccinata, perché non vogliamo che le persone si muovano in tutto il mondo… [senza il loro certificato]”.

 

Bill Gates (che in realtà non conosceva Jeffrey Epstein, onesto) è stato la persona chiave che ha creato questa crisi in molti modi, ad esempio attraverso le sue ripetute previsioni di una pandemia che avrebbe ucciso 30 milioni al suo scoppio, il suo Evento 201 Simulazione (che è appena avvenuta per pianificare un focolaio di coronavirus) e la sua incessante spinta per le vaccinazioni, inclusa la sua ammissione pubblica più di una volta che i vaccini contribuiscono al controllo della popolazione o allo spopolamento.   

L’ambiguo Fauci

 

Prima di arrivare a Gates e alle sue agende indiscutibili sulla libertà, date un’occhiata a ciò che il Dr. Anthony Fauci (direttore del NIAID dal 1984) sta dicendo ora.

 

Tra l’altro, questo è lo stesso Fauci che racconta pubblicamente a tutti di avere paura del coronavirus, ma ammette nel frattempo nei suoi scritti su riviste mediche (questo è dal New England Journal of Medicine il 26 marzo 2020, intitolato Covid-19 – Navigating the Uncharted):

 

“Ciò suggerisce che le conseguenze cliniche generali di Covid-19 potrebbero in definitiva essere più simili a quelle di una grave influenza stagionale (che ha un tasso di mortalità del caso di circa lo 0,1%) o di un’influenza pandemica (simile a quelle del 1957 e del 1968),piuttosto che una malattia simile alla SARS o alla MERS, che hanno avuto tassi di mortalità rispettivamente tra il 9, 10% e il 36%.”

 

L’hai preso? COVID-19 è proprio come l’ordinaria, normale influenza stagionale!

 

Fauci ha appena detto in una conferenza stampa alla Casa Bianca che il blocco continuerà fino a quando la curva “non scenderà sostanzialmente con nessun nuovo caso” e “nessuna morte” per un certo periodo.

 

Dopo questo ha dichiarato,

 

“ha senso rallentare il distanziamento sociale”,

…ma l’implicazione è che fino ad allora dobbiamo mantenere questa routine esagerata di distanziamento sociale OCD.

 

Le autorità non stanno ancora abbandonando il loro “programma di contenimento”. Ha anche gettato un po’ più di paura per buona misura, dicendo che:

 

“la soluzione definitiva a un virus che potrebbe continuare a tornare è un vaccino” solo per seminare il dubbio nella mente del pubblico sul MAI rilassarsi di nuovo. Ha anche prevedibilmente parlato della necessità di rintracciare le persone infette (leggi: maggiori poteri di sorveglianza).

 

Traduciamo tutto questo:

 

continua ad avere paura, continua a fidarti del Governo, continua a darci più poteri per l’emergenza e continua a fare quello che ti viene detto, stupida pecorella!

 

Nel frattempo, i ricercatori di Harvard sono saltati a bordo del treno NWO proponendo Lockdown a intervalli e “Sorveglianza diffusa” degli Americani e – per mostrarvi come è diventata orwelliana questa operazione Coronavirus – il CDC ha fatto sì che l’American College of Obstetricians and Gynecology a raccomandare spudoratamente alle madri ad essere separate dai loro bambini alla nascita per “fermare la diffusione del virus”.

Queste persone sono seriamente pazze e psicopatiche.   

I 2 piani post-coronavirus

 

Nell’articolo principale Due nuove mappe tracciano possibili percorsi per porre fine ai blocchi del coronavirus, l’autore rivela 2 piani proposti da un amministratore universitario (Ezekiel Emanuel) e un ex capo della FDA (Scott Gottlieb) per terminare i blocchi e tornare alla normalità (leggi ‘la nuova normalità‘).

 

Opportunamente, i piani includono raccomandazioni per la sorveglianza di massa e la vaccinazione obbligatoria.

 

Sayer Ji di GreenMedInfo riporta:

 

“L’opinione di Emanuel su come “bloccare il virus “è:

“Un rifugio o una quarantena a livello nazionale dovrebbe aver luogo per le successive 8-10 settimane… tutti, tranne i lavoratori essenziali, dovrebbero rimanere a l chiuso fino all’incirca il 1° giugno.”

 

Nei suoi suggerimenti include i seguenti rimedi, basati sulla sorveglianza dell’intera popolazione e su una grave violazione della privacy: 

  • “Il dipartimento sanitario statale e locale deve quindi schierare migliaia di team per tracciare i contatti di tutti i nuovi casi Covid-19 utilizzando i dati del cellulare, i dati dei social media e i dati dei test del termometro e simili.  
  • Dobbiamo anche chiedere alle persone infette di rendere noti i propri contatti. Sarebbe più semplice revocare la quarantena nazionale se isolassimo nuovi casi, trovassimo e testassimo tutti i loro contatti e isolassimo qualcuno di loro che potrebbe essere infetto “. 
  • “Creare un sistema di certificazione Covid-19. Gli Stati dovrebbero usare esami del sangue per certificare le persone che hanno avuto Covid-19, quelli che sono immuni e non sono più contagiosi.
  • Queste persone potrebbero quindi lavorare in ospedali o altre aree in cui essere senza rischi sarebbe un vantaggio “.

Il secondo piano di 20 pagine  è stato ideato da Scott Gottlieb, ex commissario della FDA, e siede attivamente nel Consiglio di Amministrazione di Pfizer… [il piano di Gottleib] suggerisce anche di utilizzare una sorveglianza altamente invasiva per la popolazione tramite la funzionalità GPS di telefoni cellulari… [ed esso] chiede anche lo sviluppo di un programma di vaccinazione di massa in previsione della disponibilità di un vaccino COVID-19 “.

 

Questa idea di un sistema di certificazione COVID-19 fa parte del piano per inaugurare più tirannia e si lega alla nuova guerra:

 

 

Certificati per i vaccini digitali – Forzare i vaccini limitando il diritto al viaggio e al commercio

 

Ciò su cui io e molte altre persone abbiamo informato per anni sta per diventare una realtà a meno che la gente non si svegli… velocemente.

 

I controllori NWO sanno che non possono semplicemente saltar fuori e costringere alla vaccinazione tutti senza molti rifiuti. Per fortuna, le persone sono cresciute rapidamente nella consapevolezza delle orribili preparazioni chimiche che sono i vaccini.

 

Big Pharma e altri funzionari governativi si lamentano da parecchi anni circa l’ascesa di informazioni anti-vax, che ha gravemente intaccato la propaganda pro-vax.

 

Quindi, hanno fatto ricorso a più astuzia e a mettere più paura

 

Con così tante persone in preda al panico per la minaccia del coronavirus, le persone avranno maggiori probabilità di procurarsi i vaccini e di esercitare pressioni e vergogna su coloro che li circondano che essere vaccinati per la sicurezza pubblica”.

 

Questi ingegneri sociali hanno quindi,

 

creato un ambiente con più conformie e con meno resistenza

 

Tuttavia, è dubbio che anche in questa atmosfera di paura saranno in grado di venire apertamente e forzare la vaccinazione nei paesi occidentali con una tradizione di diritti e libertà individuali.

 

Invece, il loro piano è di ottenere un effetto di vaccinazione forzata di fatto rendendo difficile o quasi impossibile il funzionamento nella società moderna senza il vaccino, limitando il diritto di viaggiare e commerciare senza di esso.

 

È lo stesso modo in cui introducono altri programmi governativi:

 

all’inizio dicono che è volontario, ma vi attaccano tutte queste condizioni, e poi una volta che la resistenza è sufficientemente indebolita, la rendono obbligatoria.

 

Tutto ciò accade in un contesto di costante erosione della salute e della sovranità medica delle persone, con l’eliminazione delle licenze filosofiche, religiose e mediche ai vaccini.   

L’elemento distopico aggiunto – Chip integrati come certificati digitali di vaccino

 

Tutto ciò sarebbe distopico e abbastanza orribile se non fosse per il livello aggiunto dell’agenda di microchip umana.

 

Gates ha detto che vuole i certificati di vaccino, e anche se potrebbe esserci un piano per i certificati (“i tuoi documenti, per favore…”), Gates ha chiarito che intendeva i certificati di vaccino digitali.

 

Ciò è in linea con la sua esplicita agenda ID2020 che afferma di voler fornire a tutti con benevolenza un’identità digitale, ma che è in realtà una copertura per l’inserimento di nanochip in tutti.

 

Se lo permettessimo, saremmo entrati in una tirannia transumanista in piena regola, avremmo sacrificato la nostra sovranità corporea e saremo diventati punti nodali sulla Smart Grid IoT, per il capriccio dei controller NWO che saranno in grado di fare ogni sorta di cose per influenzarci e controllarci a distanza tramite la trasmissione di frequenze dei chip incorporati in noi.

 

Una volta che concediamo allo Stato il diritto di iniettare forzatamente le cose nel nostro corpo contro la nostra volontà, sarà, in breve, un gioco finito.   

Pensieri finali

Nel Washington Post, Gates chiede un maggiore controllo governativo:

  • una chiusura nazionale
  • più test 
  • più vaccini…

Più persone sottoposte a test significano più persone monitorate e mirate per la vaccinazione.

 

È davvero spaventoso quanto velocemente le cose si muovano.

Questa è una corsa contro il tempo per vedere quante persone possono svegliarsi all’ordine del giorno per renderle schiave.

 

Video   

 

Henry Kissinger e Bill Gates chiedono la Vaccinazione di Massa e la Governance Globale

 

di Spiro Skouras 

06 aprile 2020

dal sito Web di YouTube 

 

Siamo nel mezzo della peggiore pandemia di salute globale della nostra vita secondo 

Stiamo assistendo a un blocco globale senza precedenti in risposta allo scoppio del Coronavirus noto come COVID-19.

 

Alla popolazione globale che vive nei paesi occidentali è stato insegnato a più di una generazione a vivere in un costante stato di paura sin dall’11 settembre. 

 

Siamo stati incoraggiati a sacrificare la nostra libertà per un falso senso di sicurezza, essendo sempre più condizionati ogni giorno a fare affidamento sullo Stato per la protezione e ora molti di noi si trovano a fare affidamento sullo stato per pagare le bollette. 

 

Nonostante il budget e il deficit del governo continuino a crescere esponenzialmente ogni giorno… 

 

Alcuni stanno iniziando a vedere che potrebbe esserci qualcosa di più nella storia ufficiale rispetto a ciò a cui siamo portati a credere. 

 

Pochissimi potrebbero aver visto quanto stava arrivando e stanno aspettando la prossima fase di quello che molto bene potrebbe essere un altro passo avanti verso la governance globale.

 

Sono proprio gli uomini e le donne, gli stessi identici individui (come Henry Kissinger e Bill Gates) e le agenzie governative, oltre alle istituzioni globali che trarranno il massimo beneficio, sono quelli che chiamano i colpi…

 

Benvenuti in “COVID- 1984” e l’implementazione ufficiale del Nuovo Ordine Mondiale

 

 

 

Bibliografia

Fonte  https://www.bibliotecapleyades.net/

 

®wld

PANDEMIA CEREBRALE

Lascia un commento

Di: Dottor Roberto Slaviero collaboratore

16.04.20

 

I protocolli di cura per il corona ci sono già e brillanti

– eparinoidi ed antiinfiammatori specifici

– ozonoterapia già effettuata con successo

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?protocollocorona

http://www.ossigenoozono.it/IT/Notizie

La mortalità, a parte alcune zone più infestate da inquinamento ambientale ed elettromagnetico, potrebbe essere leggermente superiore od uguale alle influenze degli anni passati; la raccolta dei dati fa la differenza e sappiamo cosa sta succedendo in Italia. Qui sotto, audio di un necroforo di azienda funebre

https://www.youtube.com/watch?v=0nhIc3cj-Q0&feature=youtu.be penso non servano commenti!

E’ comunque un’epidemia stagionale e non una peste mondiale: i morti nel mondo da corona, sono inferiori ai morti dell’influenza stagionale, anche di quest’anno: i morti sono largamente inferiori a tutte le morti per cancro, malattie cardiovascolari e broncopolmonari e altre malattie croniche.

Come scritto sopra, conosciamo la cura e …

Riapriamo con calma … la fase 2…andremo avanti fino al 2021 per un ritorno alla normalità totale … Ma di che cazzo state parlando, subdoli golpisti transumanisti?

Stiamo aspettando il vaccino, il vaccino che salverà il mondo: e ci vorrà ancora un pochettino…ma forse con una procedura di emergenza verrà autorizzato a breve…

Quale tipo di virus inietteranno, tra i vari corona modificati? E i postulati di Koch li avete verificati? Postulati che Koch usava per i batteri, che sono cellule autonome viventi e molto più grandi dei virus e visibili al microscopio ottico, a differenza dei virus che sono parassiti senza membrana cellulare ed invisibili a tale apparecchio.

 

Nel 1884 Koch formulò quattro requisiti, poi detti postulati di Koch, che dovevano essere soddisfatti per stabilire che un determinato patogeno, fosse non un innocuo commensale, ma il vero responsabile di una specifica malattia:

  • ·     Il microrganismo deve essere regolarmente associato alla malattia e alle sue lesioni caratteristiche.
  • ·     Il microorganismo deve essere isolato dall’ospite ammalato e lo si deve poter crescere in coltura.
  • ·     Quando una coltura pura del microorganismo è introdotta in un ospite sensibile e sano, si deve riprodurre la malattia.
  • ·     Lo stesso microrganismo deve essere isolato nuovamente nell’ospite infettato sperimentalmente.

Ci potete mostrare una pubblicazione sul corona, che non sia fatta dalle solite Big Pharma, ammesso che esista?

Vi sono anche dei rumors sulla stampa, di una guerra ben precisa in atto … veri o non veri … vedi sotto

https://parstoday.com/it/news/world-i213215-roger_stone_bill_gates_potrebbe_essere_il_creatore_del_coronavirus?fbclid=IwAR0ONexm6JqCRE_dwomBn84pKI19xiYtKYQKL_fuLtUHGVFN2Gb8KwSm4rI

https://www.lanuovapadania.it/politica/donald-trump-e-boris-johnson-hanno-iniziato-una-guerra-nei-confronti-di-bill-gates/amp/?fbclid=IwAR24cavyBbdlFsZf9puUxFPQqS2p2pAiabJdwjo9qwvfNr6xgLn9vuIk-wQ

RIAPRIAMO SUBITO TUTTO!

 

Parte degli italiani che vi compiacete con chi vi tiene in prigione, una domanda?

Siete masochisti e affetti da sindrome di Stoccolma?

Amate il vostro carceriere?

Volete l’uomo forte al comando?

Sappiamo di vivere in una Repubblica Parlamentare?

Ed il Parlamento cosa sta facendo?

E la Corte Costituzionale tace?

Prendiamo atto quindi, che la nazione Italia non esiste più e attende ordini da i cosiddetti magnati del pianeta, e le loro emanazioni planetarie, tipo Oms, che hanno deciso di cambiare, a loro interesse!

Vi siete annebbiati il cervello restando a casa; in effetti, la mancanza di sole e movimento, stronca le difese immuni e la forza di pensiero e  reazione.

Invece di reclamare tutti ad alta voce la riapertura totale ed immediata, siete impauriti di fronte a chi vi minaccia ancora: attenti ai metri, perché se no vi metto ancora in castigo!

Plexiglas in spiaggia, 15 metri quadri per persona nei ristoranti; ma siete normali voi, stipendiati dei ministeri, che sparate queste assurdità?

Però gli anziani li avete fatti morire negli ospizi soli ed abbandonati, perché i parenti non potevano entrare … e magari avete cremato i corpi … covid!

Partiti di opposizione, se esistete, dove siete? Eh … ma sai, nell’emergenza bisogna stare tutti uniti, lo ha detto anche il Cavaliere …

Avete istituito la commissione per le fake sui media … e chi sono quelli là, amici degli amici degli amici?

E il tipo scelto per la fase 2, ex Ceo Vodafone e amici degli amici dei vari Bilderberg e altre commissioni di potere finanziario?

Ragazzi, volete che le economie dei piccoli imprenditori vengano falciate via? Volete che i piccoli negozietti, usufruiti soprattutto dagli anziani, vengano spazzati via?

Ah … certo … anche il comico genovese disse qualche mese fa, che in fondo i vecchi non servono più alla società: ed i suoi accoliti.

http://www.treccani.it/vocabolario/accolito/ sono li, al governo….

E la mancanza di decisionalità in direzione coraggiosa, ma giusta,del governo, rischia di ridurre in povertà la nazione …. mah sai è emergenza! Ma schiaritevi la mente, per favore!

RIAPRIAMO SUBITO TUTTO !

 

Vi vogliono far perdere la fiducia nel vostro Sistema Immune, vi vogliono trattare come si trattano delle macchine vecchie ed arrugginite;

CI VOGLIONO TOGLIERE LA   FIAMMELLA DIVINA  E SOSTITUIRCI CON LE MACCHINE ARTIFICIALI. NON SERVIAMO PIU’ AL LORO MONDO DISTOPICO MALATO

Questo riusciamo a comprenderlo o no!?

Avete a che fare con la malvagità personificata da pochi emissari del male, che utilizzano marionette, attori di basso profilo, ma molto ubbidienti ai potenti, per eseguire i loro ordini di schiavitù e distruzione della micro economia!

IL VIRUS NON ESISTE NELL’ ARIA RIUSCIAMO A COMPRENDERLO?

RITROVIAMO IL BUON SENSO

NON LASCIAMOCI IRRETTIRE DALLA PAURA

E INTERVENIAMO TUTTI COME E DOVE POSSIAMO, PER FAR RITORNARE IL GIUSTO RAZIOCINIO A CHI DEVE PRENDERE LE DECISIONI GIUSTE!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

®wld

LEGULEI PEDANTI E CAVILLOSI

Lascia un commento

SI COMINCIA A CAPIRE

 

Dottor Roberto Slaviero collaboratore – 09.04.20

Titolone:

Ieri 2000 morti negli Usa…Su 320 milioni di abitanti, fate voi le riflessioni in % pari al 0,00…

Mi raccontava ieri una persona, che il Cancelliere austriaco si è rivolto ai suoi cittadini dicendo; scordatevi quest’estate di passare le vacanze in Italia!

Il baffetto passato alla Storia diceva; ein Reich, ein Volk, ein Fuhrer ovvero un impero, un popolo, un condottiero

In Austria si comincia a dire; ein Virus, ein Volk, ein Kanzler ovvero un virus, un popolo, un cancelliere

 

Quando questi politicanti smetteranno di impaurire e sbeffeggiare la popolazione?

Ma veniamo a parlare sulle possibili cause di questa falsa pandemia, dichiarata da quei marpioni dell’Oms; andate a vedervi il simbolo e capirete a chi ubbidiscono!

Noi farmacisti abbiamo come simbolo il Caduceo, due serpenti intrecciati, simboleggianti la Vita, la spirale della Vita, ossia il Dna.  L’Oms ha un serpente solo … “questa ti schiaccerà la testa e tu la insidierai col calcagno“

 

Pandemia del 1918-20 (spagnola) dai 50 ai 100 milioni di morti stimati. Influenza 1968 di Hong Kong si parla di circa 4-5 milioni di morti e circa 20mila decessi in Italia.

https://www.epicentro.iss.it/passi/storiePandemia

Sulla raccolta dei dati e sulle cause dei decessi, ne abbiamo parlato a sufficienza e basta solo verificare le differenze tra gli infettati ed i presunti morti per il corona, tra Italia e Germania.

Nel frattempo è stato sdoganato il vecchio farmaco Clorochina, conosciuto come antimalarico, che ha ottimi effetti anti virali; c’è un piccolo problemino però … costa pochissimo e quindi per le Big pharma, non è un businnes calcolabile come le vaccinazioni.

Infatti dopo che Trump, lo ha sdoganato in Usa, facendo incazzare molti della banda dei criminali della Big ph, si parla già di un vaccino anti corona quasi pronto!

Ah ah ah ah … una risata vi seppellirà!

Razza di imbroglioni assassini; sappiamo che vi sono diversi tipi di corona e sappiamo che il corona si modifica velocemente e quindi quali porcherie vorreste iniettare alla popolazione? Senza nessuno studio e prova?

Beh … proviamolo sugli animali oppure sugli sfigati del mondo o sugli orfani africani od indiani … chi se ne frega se crepano! Figli di … ttana…

Voi pensate che uscendo da questa situazione di prigionia, le persone poi accetteranno qualsiasi imbruglio ad imbroglio, che gli volete somministrare?

Lo sapete che la gente si sta accorgendo di qualcosina, che ha dei collegamenti con le disgrazie,  nelle zone con più mortalità …

  • – stra vaccinazioni anti influenzali e meningococciche C nelle zone di Bg e Bs – installazioni ed attivazione del nuovo sistema ad emissioni 5G
  • – alto tasso di inquinamento e polveri sottili
  • – mancanza di posti letto di rianimazione dovute al massacro, perpetrato dai nostri politici sulla sanità pubblica
  • – veleni respirati di fumi tossici industriali e chimici

Ma di che cazzo ci volete parlare; di un minuscolo virus grande miliardesimi di metro (10 alla – 9), ricoperto da proteine, difficilissimo da isolare con certezza assoluta, nel mare enorme di virus presenti nel nostro organismo?

E’ morto causa corona … si, e avete anche bruciato i corpi! E se fosse morto per lo sfinimento immunitario, causato da tutto il tossico sopra descritto, con la botta finale di un virus molto “virulentato“ da situazioni ambientali?

E speriamo non da una manipolazione ad hoc…ben studiata ad orologeria? E se c’è stato un attacco NBC, che la magistratura indaghi ok! Avete rotto i coglioni, politici e media irreggimentati ed ubbidienti ai pochi riccastri planetari che vi foraggiano!

Internet delle cose, tutti collegati, il frigo vi dirà cosa manca, le auto viaggeranno da sole senza pilota … stronzi al quadrato!

Adesso dobbiamo elemosinare soldi dagli Usurai della Bce o Mes o altra merda, poiché abbiamo ceduto la sovranità monetaria; siamo stracolmi di riserve di oro e allora mandiamo a fa un culo tutti ed emettiamo Titoli di Stato italiani, solo ed esclusivamente per i cittadini italiani e cosi abbassiamo e ci ricompriamo il debito e finanziamo il post bellico, come sempre avvenne nella storia!

Ci vuole molto a capirlo?

Però poi, chi ci ha svenduto e chi continua a farlo, dovrà essere processato per attentato alla Costituzione; traditori per un pugno di dollari!

E la cosiddetta opposizione che fa? I Lumbard…proprio li è scoppiato il casino hanno la coda di paglia? Ma pensate che la gente sia idiota, che non capisca; tenetela ancora chiusa per un po’ in prigione e poi vedrete.

State chiusi davanti al computer e tv, senza aria e sole, impauriti da media tossici … andrà tutto bene … loro sono la Fake vera! Volete fare lo Stato ideale platonico, in cui i saggi governino e si prendano cura del popolo?

Voi non sapete minimamente cosa sia la saggezza, quindi per favore, almeno evitate di coniare frasi per imbonire il popolo…per quelli che vi credono ancora…;

certo adesso con la paura della morte, li avete in pugno, ma poi?

Auguri a voi, se non saprete adesso uscire bene da questa fase ed evitare la catastrofe economica e sociale.

Adesso basta! Dovete cambiare per sempre abitudini … chi … Noi? Che cosa? Pezzi di … solido marron scuro, voi dovete smettere di romperci le palle, con la vostra arroganza di potere ed incapacità nel gestire lo Stato.

Voi siete i nostri sudditi, non noi, NOI siamo la Stato e non voi incapaci gestori, chiacchieroni legulei di basso rango! Infatti la maggior parte di voi non ha nessuna esperienza lavorativa gestionale od aziendale: siete solo bla bla bla…

E adesso organizzate bene la fase 2 e smettete di dare numeri falsi sui morti!

E voi fautori del governo mondiale e delle valute elettroniche e dei certificati chippati sulla pelle delle vaccinazioni, senza le quali la gente perderà i propri diritti…che palle che siete…distopici lettori di romanzi orwelliani!

E voi italiani, smettete di criticare  alla cazzo di cane ed impegnatevi nel raddrizzare i vostri esecutori, quelli che avete votato o voterete!

E non siate codardi, non lasciatevi intimidire dal sistema tossico autoritario… io sto zitto, cosi non avrò rogne, lasciamo parlare gli altri…vergognatevi rammolliti e senza palle o magari delatori!

Mi avrai tradito, prima che il gallo canti tre volte…ve lo ricordate? Idioti succubi del vostro smart! Altro non c‘è da dire, anzi

ARTICOLO 21 COSTITUZIONE

Art.21 della Costituzione recita: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

AVETE CAPITO??

E imprigionare le persone su tutto il territorio, senza distinzioni, è contro la Costituzione; non avete dichiarato lo stato di guerra!

Chi vorrà vivere come i rincoglioniti, nelle metropoli tossiche senza sole e piene di polveri, girerà come automa con maschera, per il resto della sua esistenza e vivrà intercalato con le macchine…che bel transumanesimo chi si ravvedrà, cambierà il suo pensiero tossico virale, e smetterà di acquistare la loro fottuta tecnologia maledetta, che ogni anno vi fa spendere quasi uno stipendio mensile, per mantenervi sempre più  poveri ed idioti!

Scegliete e comportatevi di conseguenza e se ci sarà da alzare la voce od altro, per garantire la propria salute e sacra individualità, fatelo!

Ed al Lupo cattivo che vuol comandare il mondo dico: “Poi si rivolse a quella infiata labbia, e disse: Taci, maladetto lupo! Consuma dentro te con la tua rabbia.

Non è sanza cagion l’andare al cupo: vuolsi ne l’alto, là dove Michele fé la vendetta del superbo strupo”.

E Michele è sceso, ed ha la Spada sguainata e Benedetta!

Lasciate ogni speranza o voi che entrate…(negli inferi)

Resistere e reagire!

 

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

***************************

 

N.D.A – Intanto si continueranno a perdere migliaia di posti lavoro grazie al parere pilotato dai professoroni veicolato a chi ci governa che nulla sanno di sponte loro, e a oggi nelle tasche degli italiani non è arrivato un solo euro.

Leggete, la chiamano graduale ripartenza: https://www.ilsole24ore.com

 

®wld

Older Entries