Home

Le sette Agende del NOM

Lascia un commento

nwo278_01_small

Qualunque cosa crediate dell’epidemia di coronavirus, sta fornendo il caos necessario per il nuovo ordine (mondiale).

 

Sette Agende del Nuovo Ordine Mondiale che sonno collegate all’Epidemia del Coronavirus

 

di Makia Freeman dal sito web TheFreedomArticles
traduzione di Nicoletta Marino  Versione originale in inglese

 

IN BREVE…

 

LA STORIA:

Mentre il dibattito continua sul vero conto delle persone infette a causa dell’epidemia di coronavirus COVID-19, diverse strane agende spuntano fuori.

LE IMPLICAZIONI:

Il coronavirus è un’opportunità o una scusa per le autorità per implementare schemi di controllo e manipolazione tanto desiderati?

 

Impara le 5 (e piú) Agende del Nuovo Ordine Mondiale (NOM) che sono messi in moto…

 

Mentre l’epidemia di coronavirus‘ continua, con le persone che discutono se sia esagerata o sottovalutata, vale la pena di fare una pausa e prendere in considerazione ciò che gli ordini del giorno – e voglio dire che le agende del NOM – sono da poco usciti fuori con l’epidemia come copertura o pretesto.

Come ho trattato nel mio ultimo articolo The Coronavirus 5G Connection and Coverup, con questo tipo di epidemie, c’è sempre una duplice motivazione per le autorità: la prima è fare pubblicità e la seconda è minimizzare perché entrambi gli approcci servono alla classe dominante in modi diversi.

L’inganno è un segno distintivo del governo, e chiaramente ancora di più in caso di emergenza, quindi sarà sempre difficile fidarsi di qualsiasi notizia o statistica provenga da fonti ufficiali.

Indipendentemente dalle vere origini e dalla virulenza del virus, possiamo dire con certezza che ci sono diversi ordini del giorno che sono messi in moto mentre leggete queste parole.

È la stessa vecchia strategia dialettica hegeliana di soluzione-reazione-problema, e qualunque sia la realtà a livello microbico, la popolazione mondiale ha la percezione di un problema, quindi la classe dirigente ha un’altra opportunità per fare il suo ordine nel caos.

Di seguito sono riportat i 5 ordini del giorno del Nuovo Ordine Mondiale in corso a causa dell’epidemia di coronavirus.

  1. Controllo centralizzato delle informazioni, vale a dire censura e controllo narrativo

 

Alcuni oratori della simulazione dell’Event 201 (ospitato dal Johns Hopkins Center in collaborazione con il World Economic Forum [WEF] e la Bill and Melinda Gates Foundation) hanno parlato della necessità di un controllo centralizzato delle informazioni durante una pandemia, compreso un oratore Lavan Thiru (descritto come un’autorità in Economia di Singapore) che ha detto,

 

“un ulteriore passo avanti da parte del governo sulle azioni di contrasto contro le notizie false”.

Alcuni hanno affermato che Big Tech non è più una piattaforma ma un’emittente e deve essere creata per combattere le notizie false.

Un altro oratore della Moda ha demonizzato le teorie della cospirazione.

Ecco una citazione direttamente dall’evento di simulazione/finzione (che si è avverato 6 settimane dopo):

 

“Disinformazione e effetti della disinformazione stanno scatenando il caos… le aziende farmaceutiche sono state accusate di introdurre il… virus in modo da poter fare soldi con farmaci e vaccini e hanno visto crollare la fiducia del pubblico nei loro prodotti.

 

I disordini a causa di false voci e messaggi divisivi stanno aumentando e esacerbando la diffusione della malattia quando i livelli di fiducia diminuiscono e le persone smettono di cooperare con gli sforzi di risposta.

 

Questo è un grosso problema, che minaccia i governi e le istituzioni fidate.

I governi nazionali stanno prendendo in considerazione o hanno già attuato una serie di interventi per combattere la disinformazione.

 

Alcuni governi hanno preso il controllo dell’accesso nazionale a Internet; altri censurano i siti web e i contenuti dei social media e un piccolo numero ha chiuso completamente l’accesso a Internet per impedire il flusso di disinformazione.

 

Sono state applicate sanzioni per la diffusione di falsità dannose, compresi gli arresti. “

 

Il piano è di continuare la censura che Big Tech sta guidando da anni ormai, usando la scusa di dannose “notizie false” sostenendo che la diffusione di informazioni false durante un’emergenza è un problema più grande del solito e deve essere fermata.

 

Ecco alcune altre citazioni dell’evento:

 

“Penso che ci debba essere una sorta di intermediario onesto, un’organizzazione centralizzata di comando e controllo che riunisce realmente il settore pubblico-privato, sia in senso globale che locale…”

“Sì, sono d’accordo, e volevo parlare del punto di avere un mediatore onesto, e penso a questo proposito che le Nazioni Unite si adattino allo scopo…”

“È importante che le Nazioni Unite e l’OMS siano molto chiare, ma a volte sfidando direttamente i governi, spesso entrano in questo problema della sovranità, e quindi penso che sia davvero importante non avere questa come unica risposta… è davvero fondamentale ricordare l’influenza del soft power…”

 

Quest’ultima affermazione rivela ancora una volta un’agenda del Nuovo Ordine Mondiale che domina così tanti campi della vita: il controllo dell’informazione.

  1. L‘agenda senza contanti

 

L’agenda ‘senza contanti‘ è uno schema del Nuovo Ordine Mondiale a lungo termine che va di pari passo con il transumanesimo, vale a dire la digitalizzazione di tutto nella società, comprese le cose come il denaro, l’informazione e la vita stessa.

I maniaci del controllo assetati di potere – i tipi di persone che gravitano intorno al governo – adorano l’idea di una società senza contanti perché in questo modo ogni singola transazione economica può essere tracciata, il che consente alle autorità di costruire un quadro ancora più completo di chi sei in modo da fermare qualsiasi possibile disobbedienza o rivoluzione prima che accada.

Aumenta anche le entrate governative attraverso la tassazione.

Come evidenziato da questo articolo, la Cina ha colto al volo l’opportunità di inoltrare l’agenda senza contanti sostenendo che la moneta cartacea deve ora essere ritirata dalla circolazione a causa della possibilità che possa contenere tracce di COVID-19 e quindi contribuire alla diffusione del coronavirus.

 

  1. La legge marziale della Quarantena

 

I governi amano gli scenari da legge marziale, perché i normali diritti umani sono sospesi.

La Cina autoritaria è stata lodata da molti globalisti come il defunto David Rockefeller, come modello per il Nuovo Ordine Mondiale. Alcune delle foto e dei video che escono dalla Cina mostrano che lo stato di polizia è stato orribile.

Un’altra crisi, un’altra opportunità per il governo di vedere quanto possono cavarsela sotto la bandiera della lotta contro il virus.

 

  1. Vaccinazione obbligatoria

 

L’epidemia di coronavirus ha fornito una buona scusa ai governi di tutto il mondo per introdurre una delle loro agende del Nuovo Ordine Mondiale preferite: la vaccinazione obbligatoria.

Il motivo per cui questo programma è particolarmente apprezzato è che consente alle autorità di accedere al corpo umano – e non solo al corpo del cittadino, ma anche al suo flusso sanguigno.

Sinceramente, non abbiamo idea di cosa ci sia in quell’ago quando viene iniettato, quindi ogni sorta di cose potrebbe essere impiantata nei nostri corpi senza la nostra conoscenza o il nostro consenso.

Casualmente (o no), la Cina ha approvato una legge il 29 giugno 2019 che ha imposto un programma nazionale di vaccinazione obbligatoria.

 

Casualmente (o no), la legge è entrata in vigore il 1° dicembre 2019, poche settimane prima che l’epidemia di coronavirus è diventata una notizia in tutto il mondo.

 

Ecco l’articolo:

 

“Il 29 giugno 2019, il Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo della Repubblica popolare cinese (RPC o Cina) ha adottato la legge RPC sulla somministrazione dei vaccini (legge sui vaccini).

 

L’agenzia di stampa ufficiale Xinhua afferma che la legge prevede la più rigorosa gestione dei vaccini con sanzioni severe al fine di garantire la sicurezza dei vaccini nel paese…

 

La legge impone il lancio di una piattaforma nazionale di tracciamento elettronico dei vaccini che integra le informazioni di tracciamento durante l’intero processo di produzione, distribuzione e utilizzo dei vaccini per garantire che tutti i prodotti vaccinali possano essere tracciati e verificati (art. 10).

 

Secondo la legge, la Cina deve attuare un programma di immunizzazione statale e i residenti che vivono nel territorio cinese sono legalmente obbligati a essere vaccinati con vaccini del programma di immunizzazione, che sono forniti dal governo gratuitamente.

 

I governi locali e i genitori o altri tutori dei bambini devono garantire che i bambini vengano vaccinati con i vaccini del programma di immunizzazione…

 

La legge entrerà in vigore il 1° dicembre 2019. “

 

Devo anche chiedermi le implicazioni quando abbiamo i cosiddetti esperti, come Ralph Baric, che sottolineano che questa epidemia di coronavirus può includere portatori asintomatici (come in questa storia del ragazzo cinese di 10 anni che non ha avuto sintomi ma presumibilmente è risultato positivo al COVID-19).

Queste potrebbero essere informazioni utili, ma aggiungono anche carburante al fuoco obbligatorio del vaccino per così dire, perché le autorità sostengono che devono vaccinare tutti per proteggere la società a causa di tutti questi possibili portatori asintomatici nascosti che potrebbero comparire e infettare tutti.

Per estensione, la vaccinazione obbligatoria può includere anche vaccini a DNA e microchip (vedere avanti).

 

  1. ID2020 di Bill Gates: identificazione digitale tramite microchip

 

Come dice David Icke,

 

se Bill Gates ne è coinvolto, fa del male all’umanità…

 

Bill Gates, uomo di punta del Nuovo Ordine Mondiale,

 

 

  • faceva parte dell’Evento 201 che simulava l’epidemia di coronavirus prima che accadesse

 

  • egli “non ha avuto alcun rapporto d’affari o amicizia con” Jeffrey Epstein

 

  • quindi ora dobbiamo chiederci in quale altro modo questo uomo di punta del Nuovo Ordine Mondiale sta avendo effetti benefici dal virus.

 

Risulta che la risposta può essere trovata in un altro progetto globalista che Gates ha promosso:

 

ID 2020

 

Questa è l’agenda del microchip umano, rivista.

 

Si vende come “un modo sicuro e affidabile” per soddisfare un “diritto umano fondamentale e universale” – salvaguardando la vostra identità sia online che nel mondo fisico.

 

Questo articolo riporta:

 

“L’alleanza ID2020, come è chiamata, è un programma di identità digitale che mira a” sfruttare l’immunizzazione “come mezzo per inserire piccoli microchip nei corpi delle persone.

In collaborazione con la Global Alliance for Vaccines and Immunizations, nota anche come GAVI, il governo del Bangladesh e vari altri ‘partner nel governo, nel mondo accademico e umanitario’, l’ID2020 Alliance… vuole che tutti gli umani siano ‘vaccinati’ con chip di tracciamento digitale che creeranno un sistema di monitoraggio senza soluzione di continuità per il Nuovo Ordine Mondiale per gestire facilmente le popolazioni del mondo. “

“Mentre i campi di prova del programma ID2020 sono principalmente nel Terzo Mondo, il gruppo afferma che ora sta lavorando anche con i governi negli Stati Uniti per iniziare il microchip con la vaccinazione.

Ad Austin, in Texas, ad esempio, la popolazione dei senzatetto viene ora sfruttata come una cavia collettiva per il programma di vaccinazione con microchip dell’ID2020; il gruppo sostiene aiuterà a ‘potenziare’ i senzatetto dando loro presumibilmente il ‘controllo’ sui loro dati di identità personale.

 

‘La città di Austin, ID2020 e molti altri partner stanno collaborando con i senzatetto e i fornitori di servizi che si impegnano con loro per sviluppare una piattaforma di identità digitale abilitata con la blockchain chiamata MyPass per potenziare i senzatetto con i propri dati di identità’, scrive Chris Burt per BiometricUpdate.com.

 

ID2020 sta anche colpendo i rifugiati con le sue vaccinazioni con microchip attraverso due programmi pilota inaugurali noti come iRespond ed Everest.”

 

Dato che Gates è stato ovviamente intimamente coinvolto nella pianificazione di questo focolaio e nell’assicurare alle sue aziende i brevetti e i vaccini per il virus appena rilasciato, sta anche pianificando di utilizzare l’epidemia di coronavirus per promuovere ulteriormente ID2020?

 

  1. Agenda 2030: Wuhan dovrebbe essere una delle smartcity della Cina

 

Una agenda enorme coinvolta nell’epidemia di coronavirus è l’agenda di tutta l’agenda– Agenda 2030 delle Nazioni Unite, che coinvolge le smart city.

 

Indovina un po?

 

Prima dello scoppio, la Cina aveva già pianificato quali delle sue città sarebbero state quelle che sarebbero diventate le Smart Cities pilota. Wuhan era una di queste (il che ha senso perché era anche il sito dell’implementazione del 5G in Cina come descritto in un precedente articolo).

 

Ecco qui:

 

“Wuhan Future City, situata nella zona di sviluppo high-tech dell’East Lake orientale, è una delle quattro basi campione delle principali imprese statali e l’unica” futura città scientifica e tecnologica “approvata dal Consiglio di Stato per le regioni centrali e occidentali “.

 

  1. L‘epidemia di coronavirus è un’arma biologica basata sulla razza?

 

Non so se classificherei esattamente questo come un programma del Nuovo Ordine Mondiale, ma una bio-arma basata sulla razza è sicuramente una possibilità.

Considerate che praticamente tutti i decessi noti dell’epidemia di coronavirus finora sono stati in Cina. Solo circa il 4% dei morti al di fuori della Cina sono stati riportati – 1 nelle Filippine il 1° febbraio, 1 in Giappone il 13 febbraio e 2 in Iran il 20 febbraio.

Lance Walton (VDare.com) ha scritto diversi articoli chiedendo perché nessuno ne parli.

Sottolineamo come Tedros Ahanom Ghebreyesus, direttore generale dell’OMS (Organizzazione mondiale della Sanità), abbia dichiarato di opporsi ai divieti di viaggio.

ZeroHedge.com lo ha citato dicendo che:

 

“Ribadiamo la nostra richiesta a tutti i paesi di non imporre restrizioni che interferiscono inutilmente con i viaggi e gli scambi internazionali. Tali restrizioni possono avere l’effetto di aumentare la paura e lo stigma, con scarsi benefici per la salute pubblica”.

 

Se il virus non discrimina in base alla razza e indebolisce o uccide semplicemente chiunque, i benefici per la salute pubblica del divieto alle persone sarebbero molti.

Tuttavia, se il virus discrimina effettivamente la razza e prende di mira solo gli asiatici orientali, allora i commenti del capo dell’OMS hanno un senso.

Ciò solleva ancora altre domande:

  • Se il COVID-19 è un’arma biologica basata sulla razza, chi l’ha creato?
  • Gli Stati Uniti?
  • Israele?
  • Come l’hanno fatto entrare in Cina e messo allo scoperto?

 

nwo278_02_small

Uno screenshot della cerimonia di apertura dei giochi militari di Wuhan che proclama un “nuovo mondo”.

 

Conclusione – L’epidemia di coronavirus viene utilizzata per imporre le agende del Nuovo Ordine Mondiale

Molto interessante, la cerimonia di apertura dei Giochi militari di Wuhan ha proclamatoun “Nuovo Mondo” (vedi l’immagine sopra di uno screenshot della cerimonia di apertura) che suggerisce la frase Nuovo Ordine Mondiale e suggerisce anche la trasformazione della società:

ancora un altro indizio che l’intero evento era pre-pianificato…

Qualunque sia la verità, si tratta dell’origine del virus stesso,

chi l’ha creato, come è stato rilasciato e se è davvero tanto pericoloso quanto si dice,

… non vi è dubbio che l’intero fenomeno epidemico del coronavirus sia utilizzato per accelerare diverse agende del Nuovo Ordine Mondiale nel tipico stile di problema-reazione-soluzione

 

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

 

®wld

 

 

 

 

Vaccini liberi da gruppi di controllo

Lascia un commento

Screen-Shot-2020-03-05-at-9.04.50-AM-777x437

Flashback: ALEC Behind Push per vaccinazioni obbligatorie

 

 

Le vaccinazioni forzate e obbligate dal governo stanno sicuramente arrivando grazie alla pandemia di coronavirus cinese. È fondamentale riconoscere che lobbisti come ALEC spingono da anni la legislazione statale per i vaccini obbligatori.

È anche fondamentale notare che ALEC è un’organizzazione repubblicana “conservatrice”, che dimostra la trascendenza politica delle iniziative di Technocrat. ⁃ Editor TN

 

Nel corso degli ultimi mesi, gli americani hanno assistito ad un aumento della propaganda mediatica riguardante i “pericoli” degli “anti-vaxxer”, la “comprovata scienza dei vaccini” e le “tragedie” che derivano dall’incapacità di vaccinare. Quel blitz di propaganda ha provocato un’enorme isteria derivante da livelli simili di ignoranza.

Sempre derivante dalla spinta dei media corporativi finanziati da Big Pharma è la campagna emotiva e in preda al panico di pro-vaxxer, spacciatori di vaccini e aderenti alla relativamente recente nuova religione dello “scientismo” – la credenza religiosa in qualsiasi cosa etichettata come scienza o scientifica, indipendentemente dal fatto che tale concetto sia o meno in contraddizione con la realtà e l’esperienza osservabili o addirittura indipendentemente dal fatto che sia o meno scientifico.

Il cosiddetto dibattito sui vaccini – che non è veramente un dibattito poiché un dibattito richiede la partecipazione di due parti opposte – non è in genere altro che una campagna di urla e vergogna contro i genitori che sono giunti alla conclusione che i vaccini non sono sicuri, efficaci, o nessuno dei due.

In effetti, è l’emozione sfrenata del campo pro-vaccino che è stata provocata e successivamente sfruttata in una centrale elettrica di vetriolo e pressione sociale che viene poi presentata come una crisi di salute pubblica. L’ululato delle masse alla moda, incollato ai loro televisori, sit-com e NPR, viene quindi presentato come una protesta pubblica organica nei media, con il risultato di una risposta opportunamente programmata da politici e legislatori.

Naturalmente, con la creazione del falso dibattito, c’è anche la polarizzazione politica della questione – la sinistra deve essere contrapposta alla destra – in un metodo tipico ma provato e vero di dividere e conquistare la strategia.

Inizialmente, porre domande in merito alla sicurezza o all’efficacia delle vaccinazioni era qualcosa che superava i confini politici. Certo, le persone che sostenevano queste opinioni erano una minoranza. Tuttavia, quei numeri stavano crescendo e potevano essere trovati in mezzo a liberali e conservatori, libertari e socialisti e persino quelli completamente disallineati rispetto a qualsiasi ideologia.

Ora, tuttavia, questo sta iniziando a cambiare. Le compagnie della Big Pharma che finanziano i media mainstream e i parassiti politici che infettano le capitali federali e statali sono riuscite a trasformare questo dibattito in una questione partigiana.

La campagna di propaganda ha avuto successo tra i membri di tutte le confessioni politiche, ma in particolare tra la sinistra. Questo perché la sinistra è formata da una popolazione che è ben addestrata a credere a qualsiasi cosa presentata loro sotto le spoglie della scienza più o meno allo stesso modo della destra che è progettata per credere a qualsiasi cosa presentata in un contesto religioso.

Il risultato di questo massiccio assorbimento dell’indottrinamento è che abbiamo il passaggio delle fatture che impone che i bambini vengano vaccinati con la legge in California e anche il tentativo di forzare anche gli adulti a essere vaccinati.

Con mandati che escono dalla California, dalla Carolina del Nord e dal Vermont, c’è chiaramente un’agenda nazionale a piedi.

Ma mentre quelli di sinistra continuano ad attaccare Koch Industries e ALEC per aver finanziato una serie di orribili politiche economiche e campagne interne divisive, dipingendo ogni idea a cui si oppongono proveniente dai campi repubblicani come un programma “finanziato da Koch” (spesso lo è), la realtà è che la sinistra è il più grande inganno nel gioco del vaccino.

Questo perché, mentre gli uomini di sinistra falciano i vaccini e si vantano della loro obbedienza a medici e “scienziati”, non stanno facendo altro che allinearsi a una massiccia campagna di propaganda finanziata da Koch e ALEC.

American Legislative Exchange Council (ALEC)

Per coloro che potrebbero non avere familiarità con l’American Legislative Exchange Council (ALEC), il consiglio è considerato una “organizzazione senza scopo di lucro” composta da legislatori statali conservatori e “partner” del settore privato aziendale. Questa miscela di funzionari governativi e agenti corporativi si riunisce quindi regolarmente, piena di finanziamenti delle principali società di tutto il mondo per discutere, pianificare, scrivere e presentare la legislazione che è vantaggiosa per le società.

In un certo senso, ALEC è un’enorme società di lobbying aziendale. In un altro, tuttavia, ALEC è molto di più, poiché gran parte della legislazione presentata dall’attento membro del Congresso è in realtà scritta per il senatore o il rappresentante dagli agenti dell’organizzazione. È un’organizzazione che fornisce finanziamenti e direzione (ordini di marcia) per i membri del Congresso, in particolare quelli a livello statale.

Mentre i viscidi miliardari come George Soros agiscono come la forza guida di gran parte della sinistra americana, ALEC e KOCH Industries tendono a riempire lo stesso vuoto per la destra; sebbene, in verità, la maggior parte delle società che compongono ALEC siano quelle che finanziano anche candidati democratici. La presentazione, tuttavia, in un teatro politico accuratamente progettato come gli Stati Uniti, è fondamentale.

 

Mentre Alan Greenblatt descrive l’organizzazione nel suo articolo per Governing,

Per decenni, l’American Legislative Exchange Council è stato un punto di forza nella definizione delle politiche conservative a livello statale. Oggi, il suo impatto è ancora più pervasivo. Le sue idee legislative risuonano praticamente in ogni area del governo statale, dall’istruzione e dalla salute all’energia, all’ambiente e alla politica fiscale. Il gruppo, che riunisce legislatori con rappresentanti di corporazioni, gruppi di riflessione e fondazioni per creare modelli di legge, ha ottenuto un punteggio impressionante. Circa 1.000 progetti di legge basati sul linguaggio ALEC vengono introdotti in un anno medio, con circa il 20 percento che viene emanato.

Brendan Greeley di Bloomberg Business descrive ALEC in modo simile. Lui scrive,

Per tre decenni, l’American Legislative Exchange Council, l’ospite della riunione, ha riunito società (tra cui Pfizer ( PFE ), AT&T ( T ) ed ExxonMobil ( XOM )) e legislatori statali per scrivere ciò che chiama bollette modello – atti legislativi le industrie vorrebbero diventare legge. Spesso questo significa proteggere il trattamento fiscale preferito o tenere a bada le normative. ALEC ha anche approvato modelli di legge su questioni sociali, tra cui il controllo delle armi e la registrazione degli elettori. I progetti di legge vengono quindi approvati tra i 1.800 legislatori per lo più repubblicani che sono membri ALEC. Introducono il modello di fatture circa 1.000 volte l’anno nelle capitali statali in tutto il paese, afferma il gruppo. Circa 200 diventano legge. ALEC paga le riunioni attraverso le quote associative (chiamate donazioni) che le società pagano. I legislatori ricevono assegni di viaggio (chiamati borse di studio) per partecipare alle riunioni. ALEC è registrato presso l’IRS come organizzazione no profit che fornisce un servizio pubblico, non come lobbista che cerca di influenzare.

Ciò offre due vantaggi: i membri aziendali possono detrarre quote annuali, che possono arrivare a $ 25.000, più se vogliono sponsorizzare le riunioni; e ALEC non deve rivelare i nomi dei legislatori e dei dirigenti che partecipano. Questo è importante, perché se ALEC operasse con assoluta apertura, avrebbe difficoltà a operare. ALEC ha attirato una vasta e ricca gamma di sostenitori in parte perché ha fatto il suo lavoro a porte chiuse. Le liste di appartenenza erano segrete. Le origini delle bollette del modello erano segrete. Parte della missione di ALEC è presentare la legislazione sostenuta dall’industria come lavoro di base. Se questo dovesse diventare chiaro a tutti, non ci sarebbe motivo per le aziende di usarlo.

Mentre ALEC ha spinto una serie di progetti di legge in merito a questioni di cuneo divisivo (deve mantenere il suo aspetto conservativo), si concentra principalmente su questioni economiche che promuovono il libero mercato, la scuola austriaca, la deregolamentazione, il libero scambio e altre politiche sostenute dalle principali banche e società .

Ma ALEC è anche uno dei principali promotori delle leggi in materia di questioni mediche, non solo nel contesto del sistema sanitario americano, ma anche nel contesto della scelta personale.

Nonostante tutta la retorica di ALEC e dei suoi burattini al Congresso, la posizione dell’organizzazione e dei suoi burattini non è necessariamente a favore della scelta personale. Ciò è stato chiarito sotto forma di mandati e forza di legge, in particolare nel settore della vaccinazione.

Ciò non dovrebbe sorprendere se si considerano i numerosi membri di Big Pharma di ALEC. Mentre l’organizzazione è formata da una pletora di grandi società, Big Pharma costituisce una parte considerevole dei suoi ranghi.

Di seguito sono riportate alcune piccole aziende farmaceutiche che fanno parte delle attività di ALEC.

  • Astellas Pharma Inc.
  • Bayer
  • Dupont (Dupont Merck Pharmaceuticals)
  • Eli Lilly
  • Endo Pharmaceuticals
  • Script rapidi
  • GlaxoSmithKline
  • Hoechst- Roussell Pharmaceutical Corporation
  • Hoffman La-Roche
  • Prodotti farmaceutici di Imperial Chemical Industries
  • Johnson & Johnson
  • Mylan Pharmaceuticals
  • Novo Nordisk
  • Pharmacia e UpJohn
  • Purdue Pharma
  • Pfizer
  • Solvay Pharmaceutical
  • Takeda Pharmaceutical
  • Prodotti farmaceutici TEVA
  • TogetherRX Access (composto da ABBVIE, GSK, Janssen, Lifescan, Pfizer, Stiefel, Viiv Healthcare, Vistakon Pharmaceuticals)
  • The UpJohn Co.

Conclusione

 

L’obiettivo della vaccinazione forzata esiste già da un po ‘di tempo, risalendo a numerosi think tank d’élite decenni fa e alle sale delle aziende farmaceutiche. Le principali aziende farmaceutiche, per molte ragioni ovvie (o dovrebbero essere ovvie) vorrebbero anche imporre la vaccinazione. L’aumento dei profitti delle vendite di vaccini e del trattamento delle malattie risultanti, nonché la copertura dei rischi del vaccino da parte di una popolazione libera da un gruppo di controllo sono solo alcuni dei motivi per cui tali società sostengono i mandati del vaccino.

Dopotutto, come affermava Bertrand Russell nel lontano 1953,

Dieta, iniezioni e ingiunzioni si uniranno, sin dalla tenera età, per produrre il tipo di carattere e il tipo di convinzioni che le autorità considerano desiderabili, e qualsiasi critica seria ai poteri che saranno diventerà psicologicamente impossibile. . . .

Ma mentre la spinta a imporre vaccini per bambini e adulti non è affatto una cospirazione incentrata sull’ALEC, questa recente spinta per tali leggi è stata effettivamente formulata nei consigli ALEC.

Per questo motivo, è estremamente ironico che la sinistra politica sia la metà del paradigma che prende in carico le leggi sulla vaccinazione obbligatoria. Dopotutto, è la sinistra (ai livelli inferiori) che sembra vivere secondo il motto “Se ALEC lo sostiene, ci opponiamo.” Questa volta, tutto ciò che è stato necessario è stata una propaganda intelligente, una spinta alla moda e un vergogna sociale e la sinistra stava marciando proprio dietro ALEC con la stessa militanza come se fossero repubblicani da sempre.

L’intero dibattito sui vaccini non può nemmeno essere etichettato come un dibattito. È un esercizio di vergogna sociale, che grida visioni opposte e devozione religiosa alla televisione e a chiunque indossi un camice da laboratorio o affermi di essere un esperto.

Con il colpevole dietro il recente vaccino obbligatorio / eliminazione della richiesta di esenzione ora rivelato, è tempo di iniziare a lavorare per abrogare queste leggi e assicurarsi che nessuna legge simile sia mai politicamente fattibile.

 

Leggi la storia completa qui …

 

Fonte: https://www.technocracy.news/

 

®wld

Coronavirus alleanza ID2020

Lascia un commento

IMG-20200222-WA0001 

 

STATE CALMI!

 

Premessa del Dott. Roberto Slaviero

 

Mortalità: durante la 6° settimana del 2020 la mortalità (totale) è stata lievemente inferiore al dato atteso, con una media giornaliera di 217 decessi rispetto ai 238 attesi. https://www.epicentro.iss.it/influenza/stagione-in-corso

Avete letto! 217 decessi giornalieri con la normale influenza! Dati del Ministero della Sanita’ al 22.02.2020. Capite che qualcuno sta sfruttando Il Corona per motivi extra sanitari, aprite gli occhi. Stanno abituando le persone alle psicosi ed ai divieti;

  • – non uscite di casa
  • – state in quarantena
  • – etc etc

 

Mandano in televisione i soliti infettologi prezzolati, che strepitano chiusure e divieti. Ci si mette anche l’opposizione al governo … Usano il Virus per motivi politici.

STATE CALMI, STATE CALMI.

Non prestatevi a questo gioco di prove dittatoriali e limitazioni delle libertà individuali! La psicosi di gruppo serve a qualcuno, per mescolare le carte o nascondere altre porcherie in corso d’opera!

Riunioni di emergenza della protezione civile, sanitari vestiti con tute tipo CSI, film dell’orrore! Chiudiamo gli stadi!

Il paziente deceduto ieri nel Veneto era stato ricoverato 15 giorni fa per altre patologie!

 

Uscite dal fotogramma del terrore, tornate alla normalità del pensiero logico e dei dati corretti.

 

Mascherine non ne abbiamo più in farmacia già da 15 giorni.

 

Ragazzi …. SVEGLIATEVI!

E quando passerà questa follia collettiva ricordatevi di chi l’ha favorita e di chi strimpellava sui media giorno e notte! Falsi Profeti con conflitto di interesse magari e speriamo perseguibili penalmente per; Dispositivo dell’art. 658 Codice penale. Chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’Autorità (1), o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio [358] (2), è punito con l’arresto fino a sei mesi o con l’ammenda da dieci euro a cinquecentosedici euro. 27 nov 2019 …

Direttori di giornali e media, social e terroristi mediatici vari ed altro; DATE INFORMAZIONI CORRETTE! E VERGOGNATEVI … CAZZO!

 

**********************************

coronavirus-epidemic-768x512

 

5+ Agende NWO che accompagnano l’epidemia di Coronavirus

 

Di Makia Freeman

 

LA STORIA: 

  • Mentre il dibattito continua sul vero conteggio delle persone infette a causa dell’epidemia di coronavirus COVID-19, diverse agende sinistre vengono respinte. 

LE IMPLICAZIONI:

  • Il coronavirus è un’opportunità o una scusa per le autorità per implementare schemi di controllo e manipolazione tanto desiderati?

 

Mentre l’epidemia di coronavirus continua, con le persone che discutono da entrambe le parti, sia che si tratti di un gioco eccessivo che di un gioco insufficiente, vale la pena fare una pausa per considerare quali ordini del giorno – e intendo dire quali ordini del giorno del NWO – vengono lanciati usando l’epidemia come copertura o pretesto. Come ho trattato nel mio ultimo articolo The Coronavirus 5G Connection and Coverup, con questo tipo di epidemie, c’è sempre una duplice motivazione per le autorità: la motivazione a fare pubblicità e la motivazione a minimizzare perché entrambi gli approcci servono la classe dominante in modi diversi. L’inganno è un segno distintivo del governo, e chiaramente ancora di più in caso di emergenza, quindi sarà sempre difficile fidarsi di qualsiasi notizia o statistica provenga da fonti ufficiali.

Indipendentemente dalle vere origini e dalla virulenza del virus, possiamo dire con certezza che ci sono diversi ordini del giorno che vengono spinti mentre leggi queste parole. È la stessa vecchia strategia dialettica hegeliana di problema- reazione-soluzione, e qualunque sia la realtà a livello microbico, la popolazione mondiale ha la percezione di un problema, quindi la classe dirigente ha un’altra opportunità per fare il suo ordine nel caos. Di seguito sono riportati 5+ ordini del giorno NWO in corso a causa dell’epidemia di coronavirus. 

 

1. Controllo centralizzato delle informazioni, ovvero censura e controllo narrativo

 

Alcuni oratori della simulazione dell’Event 201 (ospitato dal Johns Hopkins Center in collaborazione con il World Economic Forum [WEF] e la Bill and Melinda Gates Foundation) hanno parlato della necessità di un controllo centralizzato delle informazioni durante una pandemia, tra cui un oratore Lavan Thiru (descritto come un’autorità monetaria diSingapore) che ha menzionato “un passo in avanti da parte del governo sulle azioni di contrasto contro le notizie false”. Alcuni hanno affermato che Big Tech non è più una piattaforma ma un’emittente e deve essere creata per combattere le notizie false. Un altro oratore nella moda tipica ha demonizzato le teorie della cospirazione. Ecco una citazione direttamente dall’evento di simulazione / finzione (che si è avverato 6 settimane dopo):

 

“Disinformazione e disinformazione stanno provocando il caos … p aziende farmaceutiche sono state accusate di introdurre il … virus in modo da poter fare soldi con droghe e vaccini e hanno visto crollare la fiducia del pubblico nei loro prodotti. I disordini a causa di false voci e messaggi di divisione stanno aumentando e stanno esacerbando la diffusione della malattia quando i livelli di fiducia diminuiscono e le persone smettono di cooperare con gli sforzi di risposta. Questo è un grosso problema, che minaccia i governi e le istituzioni fidate. I governi nazionali stanno prendendo in considerazione o hanno già attuato una serie di interventi per combattere la disinformazione. Alcuni governi hanno preso il controllo dell’accesso nazionale a Internet; altri censurano i siti Web e i contenuti dei social media e un piccolo numero ha chiuso completamente l’accesso a Internet per impedire il flusso di disinformazione. Sono state messe in atto sanzioni per la diffusione di falsità dannose, compresi gli arresti.”

 

Il piano è di continuare la censura che Big Tech sta guidando da anni ormai, usando la scusa di dannose “notizie false” sostenendo che la diffusione di informazioni false durante un’emergenza è un problema più grande del solito e deve essere fermata. Ecco alcune altre citazioni dell’evento: 

 

“Penso che ci debba essere una sorta di broker onesto, un’organizzazione centralizzata di comando e controllo che riunisce realmente il settore pubblico-privato, sia su un approccio globale che su un approccio locale …”

 

“Sì, sono d’accordo, e volevo parlare al punto di avere un broker onesto, e penso a questo proposito che le Nazioni Unite si adattino al conto …” 

 

“È importante che le Nazioni Unite e l’OMS rimangano molto chiari, ma quando sfidano direttamente i governi, spesso entrano in questo problema di sovranità, e quindi penso che sia davvero importante non averlo come unica risposta … è davvero fondamentale ricordare influenza del potere …”

Quest’ultima affermazione rivela ancora una volta un’agenda NWO dominante in così tante arene della vita: il controllo narrativo .

 

2. L’agenda senza contanti

 

L’agenda senza contanti è uno schema NWO a lungo termine che va di pari passo con il transumanesimo, ovvero la digitalizzazione di tutto nella società, comprese cose come il denaro, l’informazione e la vita stessa. I maniaci del controllo assetati di potere – i tipi di persone che gravitano verso il governo – adorano l’idea di una società senza contanti perché in questo modo ogni singola transazione economica può essere tracciata, il che consente alle autorità di costruire un quadro ancora più completo di chi sei in modo da fermare qualsiasi possibile disobbedienza o rivoluzione prima che accada. Aumenta anche le entrate governative attraverso la tassazione. Come sottolinea l’articolo di Activist Post, la Cina ha colto al volo l’opportunità di inoltrare l’agenda senza contanti sostenendo che la moneta cartacea deve ora essere ritirata dalla circolazione a causa della possibilità che possa contenere tracce di COVID-19 e quindi contribuire alla diffusione di il coronavirus.

 

3. Quarantene di diritto marziale

 

I governi adorano gli scenari della legge marziale, perché i normali diritti umani sono sospesi. La Cina autoritaria è stata lodata da molti globalisti come il defunto David Rockefeller come modello per il Nuovo Ordine Mondiale. Alcune delle foto e dei video che escono dalla Cina mostrano che lo stato di polizia è stato orribile. Un’altra crisi, un’altra opportunità per il governo di vedere quanto possono cavarsela sotto la bandiera della lotta contro il virus.

 

4. Vaccinazione obbligatoria

L’epidemia di coronavirus ha fornito una buona scusa ai governi di tutto il mondo per introdurre una delle loro agende NWO preferite: la vaccinazione obbligatoria. Il motivo per cui questo programma è particolarmente apprezzato è che consente alle autorità di accedere al corpo umano – e non solo al corpo del cittadino, ma anche al suo flusso sanguigno. sinceramente, non abbiamo idea di cosa ci sia in quell’ago quando viene iniettato, quindi ogni sorta di cose potrebbe essere impiantata nei nostri corpi senza la nostra conoscenza o il nostro consenso.

Per coincidenza (o no), la Cina ha approvato una legge il 29 giugno 2019 che ha lanciato un programma nazionale di vaccinazione obbligatoria . Per coincidenza (o no), la legge è entrata in vigore il 1 ° dicembre 2019, poche settimane prima che l’epidemia di coronavirus diventasse una notizia mondiale. Ecco l’articolo:

 

“Il 29 giugno 2019, il Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo della Repubblica popolare cinese (RPC o Cina) ha adottato la legge RPC sull’amministrazione dei vaccini (legge sui vaccini). L’agenzia di stampa ufficiale Xinhua afferma che la legge prevede la più rigorosa gestione dei vaccini con severe sanzioni al fine di garantire la sicurezza dei vaccini nel paese … La legge impone il lancio di una piattaforma nazionale di tracciamento elettronico dei vaccini che integra le informazioni di tracciamento durante l’intero processo di produzione, distribuzione e utilizzo del vaccino per garantire che tutti i prodotti vaccinali possano essere monitorati e verificati (art. 10). Secondo la legge, la Cina deve attuare un programma di immunizzazione statale e i residenti che vivono nel territorio cinese sono legalmente obbligati a essere vaccinati con i vaccini del programma di immunizzazione, che sono forniti dal governo gratuitamente. I governi locali e i genitori o altri tutori dei bambini devono garantire che i bambini vengano vaccinati con i vaccini del programma di immunizzazione … La legge entrerà in vigore il 1 ° dicembre 2019″.

 

Devo anche chiedermi le implicazioni quando abbiamo i cosiddetti esperti come Ralph Baric che sottolineano che questa epidemia di coronavirus può includere portatori asintomatici (come in questa storia del ragazzo cinese di 10 anni che non ha avuto sintomi ma presumibilmente risultato positivo per COVID-19).

Queste potrebbero essere informazioni utili, ma aggiungono anche carburante al fuoco obbligatorio del vaccino per così dire, perché le autorità sostengono che devono vaccinare tutti per proteggere la società a causa di tutti questi possibili portatori asintomatici nascosti che potrebbero comparire e infettare tutti. Per estensione, la vaccinazione obbligatoria può includere anche vaccini a DNA e microchip (vedere il prossimo).

 

5. ID2020 di Bill Gates: identificazione digitale tramite microchip

Come dice David Icke, se Bill Gates ne è coinvolto, fa male all’umanità. Il GW point-man di NWO sta spingendo pesantemente OGM e vaccini da anni (incluso scivolare e ammettere che i vaccini contribuiscono al controllodella popolazione ); faceva parte dell’evento 201 che simulava l’epidemia di coronavirus prima che accadesse; egli “non aveva alcuna relazione d’affari o amicizia con” Jeffrey Epstein; quindi ora dobbiamo chiedere in quale altro modo questo frontman NWO esaurito sta beneficiando del virus. Risulta che la risposta può essere trovata in un altro progetto globalista che Gates ha promosso: ID 2020. Questa è l’agenda del microchip umano, riconfezionata. Si vende come

 

“un modo sicuro e affidabile” per soddisfare un “diritto umano fondamentale e universale” – salvaguardando la tua identità sia online che nel mondo fisico.

 

Questo articolo riporta:

 

“L’alleanza ID2020, come viene chiamata, è un programma di identità digitale che mira a “sfruttare l’immunizzazione” come mezzo per inserire piccoli microchip nei corpi delle persone. In collaborazione con la Global Alliance for Vaccines and Immunizations, nota anche come GAVI, il governo del Bangladesh e vari altri “partner nel governo, nel mondo accademico e umanitario”, l’ID2020 Alliance … vuole che tutti gli umani siano “vaccinati” con il monitoraggio digitale chip che creeranno un sistema di monitoraggio senza soluzione di continuità per il Nuovo Ordine Mondiale per gestire facilmente le popolazioni del mondo.

 

“Mentre i terreni di sperimentazione del programma ID2020 si trovano principalmente nel Terzo mondo, il gruppo afferma che ora sta lavorando con i governi qui negli Stati Uniti per iniziare la microchip delle persone attraverso la vaccinazione. Ad Austin, in Texas, ad esempio, la popolazione dei senzatetto viene ora sfruttata come una cavia collettiva per il programma di vaccinazione con microchip dell’ID2020, che il gruppo sostiene aiuterà a “potenziare” i senzatetto dando loro presumibilmente il “controllo” dei loro dati personali di identità . “La città di Austin, ID2020 e molti altri partner stanno collaborando con i senzatetto e i fornitori di servizi che si impegnano con loro per sviluppare una piattaforma di identità digitale abilitata alla blockchain chiamata MyPass per dare potere ai senzatetto con i propri dati di identità”, scrive Chris Burt per BiometricUpdate.com, ID2020 sta anche testando i rifugiati con le sue vaccinazioni di microchip attraverso due programmi pilota inaugurali noti come iRespond ed Everest.”

 

Dato che Gates è stato ovviamente intimamente coinvolto nella pianificazione di questo focolaio e nell’assicurare alle sue aziende i brevetti e i vaccini per il virus appena rilasciato, sta anche pianificando di utilizzare l’epidemia di coronavirus per promuovere ulteriormente ID2020?

 

6. Agenda 2030: Wuhan dovrebbe essere una delle città intelligenti della Cina

 

Un’agenda massiccia coinvolta nell’epidemia di coronavirus è l’agenda di tutta l’agenda – Agenda delle Nazioni Unite 2030, che coinvolge le Smart Cities. Indovina un po? Prima dello scoppio la Cina aveva già pianificato quali delle sue città sarebbero state quelle che sarebbero diventate le Smart Cities pilota. Wuhan era uno di questi (il che ha senso perché era anche il sito dell’implementazione del 5G in Cina come descritto nel mio precedente articolo). Vedi qui:

 

“Wuhan Future City, situata nella zona di sviluppo high-tech dell’East Lake orientale, è una delle quattro basi di talenti concentrate per le principali imprese statali e l’unica” futura città scientifica e tecnologica “approvata dal Consiglio di Stato per le regioni centrali e occidentali“.

 

7. L’epidemia di coronavirus è un’arma biologica basata sulla razza?

 

Non so se classificherei esattamente questo come un programma NWO, ma una bio-arma basata sulla razza è sicuramente una possibilità qui. Considera che praticamente tutti i decessi noti dell’epidemia di coronavirus finora sono stati in Cina. Sono stati segnalati solo circa 4 decessi al di fuori della Cina: 1 nelle Filippine il 1 ° febbraio, 1 in Giappone il 13 febbraio e 2 in Iran il 20 febbraio. Lance Walton (VDare.com) ha scritto diversi articoli chiedendo perché nessuno ne parli. Sottolinea come Tedros Ahanom Ghebreyesus, direttore generale dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità), abbia dichiarato di opporsi ai divieti di viaggio. ZeroHedge.com lo ha citato dicendo che “Ribadiamo la nostra richiesta a tutti i paesi di non imporre restrizioni che interferiscono inutilmente con i viaggi e gli scambi internazionali. Tali restrizioni possono avere l’effetto di aumentare la paura e lo stigma, con scarsi benefici per la salute pubblica “.

Se il virus non discrimina in base alla razza e indebolisce o uccide semplicemente chiunque, i benefici per la salute pubblica del vietare le persone sarebbero grandi. Tuttavia, se il virus discrimina effettivamente la razza e prende di mira solo gli asiatici orientali, allora i commenti del capo dell’OMS hanno un senso. Ciò solleva ancora altre domande: se il COVID-19 è un’arma bio basata sulla razza , chi l’ha creato? Gli Stati Uniti? Israele? Come l’hanno sgattaiolato in Cina e rilasciato?

 

Conclusione: l’epidemia di coronavirus viene utilizzata per spingere le agende NWO

 

È interessante notare che la cerimonia di apertura dei Giochi militari di Wuhan ha dichiarato un “Nuovo Mondo” (vedi l’immagine di uno screenshot della cerimonia di apertura) che suggerisce la frase Nuovo Ordine Mondiale e suggerisce anche la trasformazione della società – un altro indizio che questo intero evento era pre pianificato. Qualunque sia la verità circa l’origine del virus stesso, chi l’ha creato, come è stato rilasciato e se è davvero pericoloso come viene ipotizzato, non vi è dubbio che l’intero fenomeno epidemico del coronavirus venga utilizzato per accelerare diverse agende NWO nel tipico stile di del problema-reazione-soluzione.

 

Fonte: https://thefreedomarticles.com/

 

®wld

Nel mirino dell’establishment

Lascia un commento

vaccine-check-point

Rivelata la nuova legge proposta per imprigionare “Anti-Vaxxers” e i punti di discussione sui media basati sulla paura del CDC!

 

di Spiro Skouras

Questo articolo è stato scritto da Spiro Skouras e originariamente pubblicato su Activist Post

Un gruppo controverso attualmente nel mirino dell’establishment, che è stato anche discusso all’evento 201, è noto come movimento anti-vaccino. E ora vediamo il governo del Regno Unito lavorare su una nuova legge per incarcerare le persone che diffondono “Propaganda anti-vaccino” online. Attualmente, le persone sono protette da procedimenti giudiziari se credono sinceramente che la disinformazione o la propaganda siano reali, ma il governo sta cercando di riformare questa disposizione e rendere reato la pubblicazione di qualsiasi cosa online, in particolare i social media, che è considerato “Anti- Vaccino.”

Dove si trova il CDC su questo problema? Bene, quando esaminiamo un documento CDC pubblicato sul sito web delle Accademie Nazionali, vediamo ciò che chiamano “una ricetta per favorire l’interesse pubblico e la forte domanda di vaccini”.

Il documento CDC sembra contenere chiacchiere esplicite e una strategia da attuare e diffondere al pubblico attraverso i funzionari sanitari e i media.

Non sono un “Anti-Vaxxer”, ma quando vedo un’operazione globale massiccia, guidata dal profitto, che esercita un grande potere e influenza sui governi, che vogliono rendere obbligatori i vaccini e incarcerare coloro che hanno il coraggio di porre domande, che vengono poi propagandate dai media e vendute al pubblico attraverso la paura e l’intimidazione, devo resistere.

Commenti (1)

Vaccino informato, non anti-vaxxer
scritto da Karen F, 4 febbraio 2020

 

Tutti quelli che conosco che sostengono la vaccinazione non hanno trascorso del tempo a esaminare la moltitudine di problemi che circondano i vaccini e tutti quelli che conosco che hanno avuto il tempo di capire i vaccini hanno sviluppato una posizione ferma nei loro confronti. Sono informati sul vaccino, non anti-vaxxer.

Spiro ha fatto un buon lavoro fornendo un breve riassunto, ma quando dice che è solo la punta dell’iceberg … è un eufemismo. CDC, FDA e NIH sono le armi dell’industria farmaceutica: una parte significativa del budget di CDC proviene dalla vendita di vaccini; il CDC e NIH detengono pattens sulla tecnologia dei vaccini e guadagnano royalties sui vaccini venduti; questi stessi vaccini sono accelerati attraverso l’approvazione della FDA con test di sicurezza inadeguati e inseriti nel programma vaccinale del CDC, con la conseguenza che milioni di bambini sono costretti a riceverli per andare a scuola pubblica (gli Stati spesso adottano semplicemente il programma CDC, ma non ogni Stato lo fa); I dipendenti di CDC, NIH e FDA ruotano attraverso le agenzie governative, quindi si spostano verso le aziende farmaceutiche con profitti lucrativi per il loro duro lavoro a beneficio del settore farmaceutico mentre erano al governo – molti di loro ricevono denaro dal settore farmaceutico mentre lavorano per il governo (abituato a essere chiamato conflitto di interessi); la FDA e il CDC accettano studi sulla sicurezza farmaceutica che utilizzano adiuvanti di alluminio e altri vaccini come placebo – non è mai stata usata una sostanza inerte (salina) come placebo; i dati di efficacia sono falsificati per ottenere l’approvazione per i nuovi vaccini (ad es. Merck con il vaccino contro la parotite), e nonostante una causa per informatori al riguardo, la FDA non ha fatto nulla per affrontare questo … e molto, molto altro si potrebbe dire, e ha stato detto. È una vasta rete di corruzione, conflitti di interesse, bugie e frodi.

Gli adulti pensano che si tratti solo di bambini, quindi pensano di essere in chiaro, ma il settore farmaceutico e il CDC arriveranno per gli adulti dopo. Hanno già iniziato con studenti universitari e operatori sanitari. Il CDC ha un programma per i vaccini per adulti ed è solo una questione di tempo prima che si colleghino ai nuovi smart ID e alla capacità di una persona di funzionare nella società con la storia delle vaccinazioni.

Infine, per la folla della teoria della cospirazione, ho trovato questo articolo terrificante, in quanto descriveva la connessione della DARPA con il laboratorio biologico di Wuhan, il loro studio su Coronavirus e pipistrelli e la loro collaborazione con 2 aziende farmaceutiche per produrre un vaccino DNR per il coronavirus (che Sono sicuro che hanno intenzione di chiedere l’approvazione immediata a causa dell’emergenza sanitaria globale di cui hanno parlato e, con il mio sospetto, sono responsabili). Per chi non lo sapesse, i vaccini genetici vengono annunciati come il futuro dei vaccini, dove alterano letteralmente il DNA dei destinatari del vaccino. Pensi di fidarti di loro per farti questo? Se avessero avuto la loro strada, non avresti avuto scelta. Leggi e piangi: https://www.blacklistednews.com/article/76139/bats-gene-editing-and-bioweapons-recent-darpa-experiments-raise-concerns-amid-coronavirus.html

Le persone hanno bisogno di svegliarsi e informarsi sui vaccini, o il tasso di autismo 1 su 35 in NJ non sarà la più grande tragedia che dovremo affrontare.

Fonte: http://www.alt-market.com/

***************************************

#TgByoblu 17 – UK SHOCK: IN GALERA CHI NON È PRO-VAX SUI SOCIAL

 

®wld