Home

USA, Brogli spudorati

Lascia un commento

USA, Brogli spudorati

Maurizio Blondet 4 Novembre 2020

Ceare Sacchetti

Wisconsin e le schede magiche. Trump era al sicuro in questo stato. All’improvviso, 169.000 voti per posta sono apparsi dal nulla e indovina un po ‘? Erano tutti per Biden. È così che lo stato profondo sta rubando le elezioni. Stanno creando voti immaginari per Biden.

“Ecco cosa sta succedendo. Trump stava vincendo in Georgia, North Carolina, Michigan e Pennsylvania. Con questi stati Trump raggiunge i 280 voti elettorali e vince le elezioni. Non appena lo stato profondo se ne rese conto, smise di contare. Il piano per rovesciare Trump è appena iniziato.

E Salvini che non capisce un K.

Salvini: “qualunque sia l’esito delle elezioni Usa, è stata una grande prova di partecipazione popolare”. Ehi, @matteosalvinimi forse non l’hai capito. Stanno cercando di rovesciare Trump. Se Trump ti piace davvero, dovresti toglierti quella maschera e denunciare questo scandalo.

Salvini:”whatever the outcome of the US elections will be, it was a great proof of popular participation.” Hey @matteosalvinimi maybe you didn’t get it. They’re trying to overthrow Trump. If you really like Trump, you should remove that face mask and denounce this scandal. pic.twitter.com/ixnhwIPicT

— Cesare Sacchetti (@CesareSacchetti) November 4, 2020

(MB – sulle elezioni Usa seguite Sacchetti, io sono a prenotare esami medici)

Pubblicato su: https://www.maurizioblondet.it/usa-brogli-spudorati/

®wld

RESA DEI CONTI

Lascia un commento

Tra USA e Cina la sfida è nucleare. E Bolsonaro può minare i BRICS – Il  blog di Cristiano Puglisi

di: Dottor Roberto Slaviero 29.10.20 

Il prossimo 3 novembre si svolgeranno le elezioni in Usa, per l’elezione del prossimo Presidente. 

La posta in gioco è altissima, poiché si scontrano due sistemi di pensiero e di azione altamente contrapposti, seppur facenti sempre parte della stessa medaglia: la medaglia di un paese che, dalla fine della seconda guerra mondiale ad oggi, ha dettato praticamente la legge nel pianeta, nel bene e nel male! 

Uno Stato profondo, che non vuole mollare le sue prerogative di potere, ottenute soprattutto con il mondialismo e la globalizzazione, dopo i petroldollari degli anni 70, contro un pensiero più autarchico, del pensiamo prima a casa nostra e dopo al resto. 

Poi vi è, nello sfondo, principalmente la potenza emergente cinese, rilanciata nel 2000, con l’ingresso nel Wto (commercio mondiale) dalla presidenza Usa Clinton, che ne permise l’ingresso, mantenendo però un cambio di valuta fisso: ciò le permise, in 2 decenni, di diventare la potenza odierna. 

E questo fu fatto, per favorire le multinazionali Usa, che potevano spostare le aziende in un paese dove il costo del lavoro era bassissimo, visto il trattamento riservato ai lavoratori, per rivendere poi i loro prodotti nel mondo con ricarichi allucinanti.

L’Europa è dal 1945 praticamente una colonia Usa, chi più, chi meno, e a Bruxelles, le maggiori multinazionali americane la fanno da padrone. 

Come vedete, all’avvicinarsi del 3 novembre, con la solita scusa del corona, stanno chiudendo quasi tutte le nazioni europee; Francia e Germania clamorosamente in primis, nonché Italia ed il resto. 

Spero che molti di voi abbiano raggiunto il “satori“ https://www.treccani.it/enciclopedia/tag/satori/ e tendenzialmente capiscano, che il virus è principalmente politica ed economia di guerra, per ridisegnare poteri e confini. 

Lo scandalo della positività ai tamponi Pcr, è stata recentemente evidenziata, principalmente dall’italiano Prof Scoglio ed altri ricercatori, tra i quali il Prof Montanari e Gatti. 

Le rilevazioni dei test, catturano una serie di frazioni virali della grande famiglia dei coronavirus e probabilmente, anche di altre forme virali, e vengono tutte catalogate per Covid. 

Dal 1 aprile 2020, con una sola sequenza genetica si dichiara la positività, mentre fino al 31 marzo erano necessarie 3 sequenze genetiche positive. 

Lasciamo perdere inoltre i test falsi positivi. Lasciamo perdere le migliaia di persone in salute, che si fanno tamponare nei bazar pubblici predisposti all’aperto e che contribuiscono cosi all’aumento dei positivi, seppur asintomatici. 

Viviamo immersi tra miliardi di virus e batteri e col sistema del Pcr sopra descritto, si può trovare di tutto. 

Perchè pensare sempre al virus mortale? E’ più semplice capire che, con sbalzi di temperatura nelle stagioni fredde, molti organismi perdono il loro equilibrio e possono favorire lo sviluppo di cariche batteriche o virali…

Mettiamoci poi i veleni chimici ed elettromagnetici in continua espansione e il giochetto è fatto! 

L’uomo, a differenza degli animali, nasce a piedi nudi, senza zoccoli o polpastrelli ed è quindi facile immaginare, che sia nato originariamente in luoghi con temperature miti, senza il bisogno di molte protezioni; ed è per questo che sbalzi di temperatura, possano incidere sul suo equilibrio e salute! 

Tornando all’aprile 2020, chiaramente, con l’assestamento delle terapie, la malattia stava scemando ed avevano bisogno di continuare l’emergenza e lo hanno fatto e lo stanno facendo con l’inganno!

Tra l’altro, si scopre che negli ospedali, per ogni paziente Covid, vi sono contributi statali per migliaia di euro: quindi continuano ad aprire reparti covid, creando gravi carenze per le altre patologie, con aumento della mortalità. 

Uno scandalo di proporzioni bibliche. Ciò non significa negare la malattia, ne abbiam parlato fino allo sfinimento: ogni giorno in Italia muoiono circa 1600 persone e pare oltre una trentina, per problemi respiratori, causati da svariate cause non virali. 

Le malattie esistono e sempre esisteranno.

Comunque, chi continua a credere nella pandemia è COMPLICE di chi ha scatenato la terza guerra mondiale, che stiamo vivendo in questi mesi; guerra che causerà catastrofi economiche e sociali ben peggiori di quelle vissute prima; quanto meno, con un fucile si poteva sparare e ci si poteva difendere.

Perchè l’Europa si blinda e mette il coprifuoco? Perchè, che vinca l’uno o l’altro, scoppieranno probabilmente seri problemi o rivolte sociali negli Usa e la situazione potrebbe innescare rivolte nella colonia europea, in debito di ossigeno e sull’orlo della catastrofe economica, tra Brexit e corona.

Poi, come fanno altrimenti a far sparire i triliardi di operazioni fittizie di debiti e crediti mondiali mai onorabili ed esegibili? 

Lasciamo perdere i crimini di pedofilia e prostituzione minorile e sfruttamento del lavoro minorile?

La guerra pianifica e fa dimenticare. Inoltre, con la scusa del corona, gli Stati, con le limitazioni imposte possono controllare tutto e tutti.

A fine 1989 uscì un film, Total Recal, dove si mostrava una vita con i crediti se lavoravi per lo Stato e ti comportavi bene e microchip impiantati per via nasale, con pistole simili a quelle usate oggi per i tamponi; e dove il controllo del Gps impiantato negli umani, veniva monitorato su di un apparecchio navigatore, simile al termometro frontale ad infrarossi usato oggi!

Inoltre, erano tutti collegati alle intelligenze artificiali e venivano proposti viaggi turistici, in realtà solo immaginativi: chi si ribellava al sistema veniva isolato od eliminato!

Conoscete la schiavitù delle popolazioni africane, principalmente del Congo per l’estrazione del Coltan?

https://it.wikipedia.org/wiki/Columbite-tantalite

Senza questi minerali, tutti gli smart che possedete e questa realtà fittizia, non potrebbe esistere; lavori massacranti, per un pugno di dollari e per la perdita della salute.

Ma tanto chi se ne frega di quei derelitti, noi viviamo collegati globalmente e ci divertiamo a sparare cazzate sui social…

Torniamo alla guerra in corso; gli Usa hanno centinaia di basi militari in Europa e credo che se serva, le useranno nuovamente sul territorio europeo.

Non penserete mica che si facciano soffiare troppo il loro potere, magari da quella Cina, che utilizza già i crediti di lavoro e dove, se sei uno spione delatore per lo Stato, vieni premiato!

Mi pare che l’Italia stia seguendo il cammino cinese, con la massa di spioni sguinzagliati da questo governo tossico.

Quindi se non avete ancora capito quello che sta succedendo, spero che vi mettiate in fila per farvi iniettare il vaccino anti Covid e possiate poi finalmente rilassarvi e sognare viaggi esotici o spaziali.

Tra l’altro adesso, “gli scienziati“ della Nasa e soci vari, han detto che c’è acqua sulla Luna … fantastico: in effetti ero un po’ preoccupato, poiché Marte è leggermente più lontano rispetto alla Luna.

Quindi miei cari, preparate tra un po’ le valigie e andate sulla Luna, dove c’e’ l’H2O: io preferisco bere l’H2O che scende dal monte Elmo, bella fresca e spumeggiante!

Alla massa dei creduloni incalliti, auguro tanti viaggi spaziali e molte seghe…mentali chiaramente!

Mi rifaccio vivo dopo le Idi del 3 novembre.

Salutoni a tutti

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Mattarella convoca i militari: coprifuoco, paura per gli Usa?

Lascia un commento

Mattarella convoca i militari: coprifuoco, paura per gli Usa?

 Coprifuoco notturno come in Francia (con il pretesto del Covid) alla vigilia delle elezioni americane? La notizia rimbalza ovunque: Sergio Mattarella ha convocato per il 27 ottobre il Consiglio Supremo di Difesa. Ordine del giorno: «Conseguenze dell’emergenza sanitaria sugli equilibri strategici e di sicurezza globali, con particolare riferimento alla Nato e all’Unione Europea», nonché «aggiornamento sulle principali aree di instabilità e punto di situazione sul terrorismo transnazionale», e infine «prospettive di impiego delle forze armate nei diversi teatri operativi».

Militari presto schierati in modo permanente nelle strade italiane? L’attenzione si sposta immediatamente negli Usa, dove si teme stia per accadere qualcosa di inaudito: voci insistenti danno per certo che il Pentagono sia pronto a vigilare sulle elezioni più drammatiche della storia, probabilmente con risvolti senza precedenti. 

Devastante la polemica agitata da Trump in queste ore: emergono le prove di finanziamenti indebiti che Joe Biden avrebbe ricevuto dalla Cina tramite il figlio, Hunter, già al centro di uno scandalo petrolifero in Ucraina. Molte città statunitensi sono state devastate dalle violenze di formazioni come “Antifa”, manipolate per creare caos dopo le indignate proteste iniziali per il razzismo della polizia.

Le elezioni più blindate della storia finiranno in rissa? E’ per questo che anche l’Italia si prepara al peggio, cioè a una crisi mondiale di rilievo anche militare?   Domande per ora senza risposta, alimentate da notizie necessariamente frammentarie. Il Consiglio Supremo di Difesa – si legge sul sito del Quirinale – è il principale strumento costituzionale attraverso cui il capo dello Stato acquisisce «circostanziate conoscenze degli orientamenti del governo in materia di sicurezza e difesa». In altri termini, «è strumento di dialogo e di confronto preventivo tra i responsabili dell’indirizzo politico in materia di difesa nazionale».

I suoi componenti possono quindi «concorrere a definire criteri per il migliore esercizio delle rispettive singole competenze».  Oltre al capo dello Stato ne fanno parte essenzialmente il premier, alcuni ministri-chiave (esteri, interno, economia, difesa) e naturalmente il capo di stato maggiore della difesa. «A seconda delle circostanze e della materia trattata», possono essere consultati anche i vertici delle singole forze armate (esercito, marina, aeronautica e carabinieri), nonché il presidente del Consiglio di Stato e ulteriori esperti di valore strategico.

«I primi sessant’anni di attività del Csd sono stati avvolti da un impenetrabile alone di mistero, facendone l’organo meno conosciuto della Repubblica», ricorda Wikipedia. In pratica: l’Italia si sta preparando al peggio, di fronte all’ipotesi di un’esplosione mondiale innescata dalle tensioni tra Usa e Cina? 

Le devastazioni di Antifa negli Usa

Di per sé, la convocazione – pur degna del massimo rilievo – non implica necessariamente la presenza di circostanze straordinarie: il Consiglio Supremo di Difesa, ricorda sempre il Quirinale, viene convocato dal presidente della Repubblica almeno due volte l’anno, con un ordine del giorno che tiene conto anche delle indicazioni fornite dal presidente del Consiglio dei ministri.

In questo caso, però, a fare notizia è la data: il summit delle massime autorità civili e militari è convocato a una settimana di distanza dalle presidenziali americane del 3 novembre 2020, valutate come un appuntamento epocale per il destino del pianeta. La nuda cronologia degli ultimi mesi mostra la successione di due eventi di portata strategica: la clamorosa rottura geopolitica e commerciale tra Washington e Pechino, con l’imposizione di dazi da parte degli Usa per frenare l’export cinese, e l’immediata esplosione dell’epidemia di coronavirus.

Contagio che da Wuhan si è poi esteso al resto del mondo, travolgendo letteralmente gli Stati Uniti, dove Trump era dato sicuramente vincente: merito della sua politicaeconomica, che aveva ridotto a zero la disoccupazione. Con il Covid, tutto è crollato: America nel panico, e milioni di disoccupati.

Ad aggravare il quadro, la guerriglia urbana scatenata da “Antifa”: le iniziali proteste di “Black Lives Matter” contro la polizia, dopo la barbara uccisione dell’afroamericano George Floyd, si sono trasformate in disordini gravissimi, con aggressioni ai supporter di Trump degenerate nel saccheggio indiscriminato di negozi e abitazioni.

Allarme rilanciato nelle ultime ore anche dalla stampa italiana: migliaia di americani in coda davanti alle armerie, dove si stanno acquistando fucili, pistole e mitra. In arrivo elezioni armate, in un clima da guerra civile? Fonti autorevoli riferiscono che il Pentagono sarebbe pronto a intervenire: sia per garantire la regolarità del voto, che poi per gestire la sicurezza nei giorni seguenti, nel caso dovessero esplodere tumulti e turbolenze minacciose.

I sostenitori di Trump ritengono che i militari verrebbero schierati a difesa del presidente uscente, mentre quelli di Biden scommettono che i generali garantiranno, anche con la forza, un regolare passaggio di consegne qualora le urne dovessero decretare la vittoria dei democratici.

Si teme in ogni caso il manifestarsi di una situazione inedita e pericolosa, con i militari in primissimo piano, specie in quegli Stati in cui le operazioni di voto dovessero essere disturbate (o addirittura sabotate) da iniziative violente, magari intraprese da manifestanti armati.

Conte e Speranza

Ce n’è abbastanza, parrebbe, per convocare gli stati maggiori della Repubblica italiana, recentemente messa sull’avviso dalla strana visita del segretario di Stato di Trump, Mike Pompeo, che a Roma si è scagliato contro il Vaticano accusando Bergoglio di aver fatto pericolose concessioni ai cinesi: il governo di Pechino, infatti (caso unico al mondo) concorre alla nomina dei vescovi cattolici, in Cina.

Lo stesso Pompeo avrebbe inoltre rivolto un severo monito al governo Conte, e in particolare al “partito cinese” che si muove dietro le quinte dell’esecutivo, attraverso potenti comitati d’affari nonché i terminali italiani dell’emergenza Covid, ispirati da un’Oms ormai controllata da Pechino dopo il ritiro degli Stati Uniti dall’organizzazione internazionale, accusata di promuovere il modello-Cina (autoritario) con l’alibi della sicurezza sanitaria.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti: il lockdown imposto in Italia è stato il più severo, in Europa, e ha prodotto l’unico effetto di aggravare la crisi economica. Oggi l’Italia ha l’acqua alla gola: aiuti mai arrivati, aziende chiuse o in procinto di chiudere, cassa integrazione erogata col contagocce, interi settori (come il turismo) ridotti al lumicino. Allucinanti le proiezioni sul Pil, crollato di 18 punti.

Soldati

Scandalosamente, il governo Conte non ha fatto nulla – nei mesi della tregua estiva – per evitare la situazione che oggi viene rappresentata come esplosiva: i dispositivi sanitari non sono stati potenziati, e ai medici di base (tramite le Regioni) non è stata fornita una procedura per gestire i malati a casa, in sicurezza, evitando la corsa agli ospedali.

Nonostante ciò, o forse proprio per questo, si tenta di colpevolizzare i cittadini (patetica la crociata contro la “movida”) per l’eventuale recrudescenza di un virus che, ormai lo si è visto, produce una larghissima maggioranza di contagiati asintomatici.

Contagiati che oltretutto, secondo eminenti virologi (non quelli ospitati in televisione) non sono in grado di trasmettere il virus: gli asintomatici non sono contagiosi, ripetono alcuni tra i maggiori epidemiologi del mondo, come i firmatari della Dichiarazione di Great Barrington, ormai sottoscritta da 25.000 medici e scienziati.

La loro ricetta: proteggere anziani e malati, lasciando però che il virus infetti la maggioranza della popolazione (immunità di gregge), in modo che si adatti rapidamente al nostro organismo e cessi di rappresentare un problema. Tesi scientifiche autorevoli ma bandite, nel paese dei Dpcm che sorvolano sulla Costituzione. In Italia, la parola d’ordine resta invariata: abbiate paura.

Ancora una volta, dopo aver lasciato affondare il paese, Giuseppe Conte si aggrappa all’emergenza? Sfumati gli aiuti europei (Recovery Fund) nel pantano di una contesa infinita, sarà ora l’emergenza geopolitica innescata dalle presidenziali americane a tenere in piedi il governo più catastrofico del dopoguerra? Saranno cioè i militari nelle strade a “congelare” gli italiani, in crisi nera e spaventati a morte dalla propaganda psico-sanitaria dell’esecutivo?

Domande appese a pochi indizi, in attesa del 3 novembre, nel dubbio (fondato) che alla narrazione odierna – dominata dal virus influenzale – possa sostituirsi una narrativa d’altro genere, affidata ai militari, a cominciare dall’altra sponda dell’Atlantico. Impossibile non ricordare che la flotta da guerra statunitense è schierata al largo della Cina, e che l’Italia – sempre strategica, a metà strada tra Europa, Africa e Medio Oriente – ospita in territorio europeo il maggior numero di basi militari statunitensi, alcune munite di considerevoli arsenali atomici.

Fonte: https://www.libreidee.org/

®wld

Dateline, 2 giugno 2074 – Il giorno in cui la popolazione umana sarebbe esistita come un apparato coordinato

Lascia un commento

Le notizie COVID nell’era dell’impossibile; la guerra della realtà

di Jon Rappoport 4 settembre 2020

Dateline, 2 giugno 2074.

Buonasera, sono Lester Muir. La nostra storia principale di stasera: un tesoro di documenti scritti dal famoso filantropo Bill Gates, è stato portato alla luce in un bunker vicino a Seattle.

Lo scorso fine settimana, i lavoratori che hanno ripulito le rovine da una bomba fatta esplodere dalla Nation ZZAHC hanno scoperto i diari di Gates a lungo vociferati. Una dichiarazione scioccante del Dipartimento di Storia dello Smithsonian afferma:

“Sig. Gates, ovviamente in uno stato mentale squilibrato, ha scritto: ‘Ho fatto un tour virtuale dell’Inferno. Nel caso in cui finissi lì, le cose sono tutte sistemate. La mia Fondazione ha donato tre miliardi di dollari per la costruzione di una nuova ala, che include un resort a cinque stelle dove io e Melinda trascorreremo le nostre giornate. L’ala sarà inoltre dotata di una struttura di ricerca su farmaci e vaccini … ‘”

Dieci anni fa, la fabbrica criogenica in cui il cervello di Gates era stato congelato e conservato è crollata in un uragano e tutte le teste sono andate perse.

Il Dipartimento di Studi Linguistici Avanzati Biden di Harvard collaborerà con lo Smithsonian nell’analisi dei diari di Gates.

Prima di passare alla nostra prossima storia, gli abbonati al nostro portale di classe A possono ora fare clic per saperne di più sulla scoperta di Gates. Quella trasmissione del portale è solo per gli spettatori ricchi di gen che hanno ricevuto la serie 9 di modifica genetica iniettabile.

INTERRUTTORE.

Questo è Lester Muir, per i nostri abbonati alla Serie 9. Abbiamo una breve relazione del presidente di Biden Studies, Sir Dulles Op Obama, nipote dell’ex presidente degli Stati Uniti. Sir Dulles spera che i diari di Gates non includano alcuna “confessione” di “un coronavirus mai scoperto”. Una caratterizzazione così imprecisa destabilizzerebbe i mercati commerciali e provocherebbe ulteriori rivolte che dovrebbero essere represse con la forza.

Sir Dulles ha avvertito che tutte le speculazioni sui falsi virus dovrebbero rimanere nel Limbo, dove possono causare relativamente pochi danni.

Quell’avvertimento è ora una direttiva emanata dal Consiglio presidenziale sulla sorveglianza. Non discutere di falsi virus. Il sistema All Eyes USA-Cina raccoglierà tali conversazioni e ridurrà i fondi digitali negli account dei trasgressori.

Il massiccio hack del sistema All Eyes del mese scorso è stato riparato. Ancora una volta è perfettamente funzionante.

Voi, i nostri abbonati, siete la nostra risorsa più preziosa. Il tuo status geneticamente migliorato ti rende l’élite dell’élite. Qual è il tuo dovere di pionieri ricchi di gen? Fare tutto il possibile per mantenere l’ordine. Come sapete, stiamo affrontando una rivoluzione in corso da più parti. In particolare, i Bitter Clingers vogliono prendere di mira te e il tuo privilegio.

Nel loro ultimo giro di propaganda, pubblicano falsi studi che affermano che la tua lunga longevità è una farsa e che le tue alterazioni genetiche sono impraticabili e persino dannose. Questi studi devono essere censurati a tutti i livelli. Sei quindi invitato a fare donazioni al Fondo GoogFace. I suoi InfoSweep AI sono i migliori del settore.

Per quanto riguarda le tue forze di sicurezza private, ti consigliamo Vanguard-State Street-BlackRock. Le loro risorse sono ineguagliabili. Qui alla NBC abbiamo contratti di vasta portata con le loro brigate di truppe di terra serbe.

NBC ha assunto un ruolo guida nel fare pressioni per una politica di finestre aperte per quanto riguarda le comunicazioni degli abbonati di tutti i tipi. Crediamo che la tua libertà sarebbe ben meritata. La nostra proposta, come sapete, è di liberarvi da tutti i vettori di sorveglianza tra le 2 e le 4 del mattino a lunedì alterni. Purtroppo, finora i nostri sforzi non sono riusciti a far breccia nelle deliberazioni dei parlamenti nazionali. Abbiamo affrontato la questione con il CFR-Trilateral Intelligence Nexus degli Stati Uniti, e questo è ciò che abbiamo appreso: le falle di sicurezza provengono dai nostri stessi abbonati generati. Finora non abbiamo dettagli. Presumiamo che questo significhi che alcuni di voi stiano segnalando il contenuto di queste informazioni riservate, con il malinteso che la rete di sorveglianza non rileverà le vostre gravi violazioni. Senza dubbio siete già gli obiettivi delle indagini.

Su una nota più brillante, la nuova Alleanza di New York è al lavoro per digitalizzare ciò che equivale a un nuovo ramo dell’economia progettato per il commercio e il commercio, esclusivo per una rete di ricchi gen. Naturalmente, gli effetti di ricaduta su altre classi andranno alla fine a beneficio dell’intera popolazione. Ma questo sistema plug and pay faciliterà le attività e le iniziative aziendali quotidiane con velocità e chiarezza senza precedenti. È un universo costruito per te. Trova nuove opportunità. Incontra speculatori che la pensano allo stesso modo.

Ottieni l’accesso ai file proprietari che elencano le proprietà depresse e sequestrate, grandi e piccole, per categoria. Puoi acquistare e vendere proprietà con un clic. È un mercato commerciale.

Ora, per quelli di voi con un vero gusto per l’avventura, NBC sta collaborando con la Gates School of Investment Logic, per presentare un seminario di download completamente nuovo e sperimentale.

I dati non hanno prezzo. Impara come creare la tua fondazione senza scopo di lucro, finanziare la ricerca farmaceutica, promuovere i risultati attesi, investire in quelle società farmaceutiche che fanno la ricerca, guardare i prezzi delle azioni salire e realizzare profitti. Questa è la breve descrizione. Dare, promuovere, investire, guadagnare. Ma l’innovazione è il metodo di apprendimento:

È un download diretto, nel cervello. Sperimentale, come ho detto. Finora siamo riusciti a indurre sentimenti, impulsi, avversioni, preferenze, in alcune persone. Ma è un nuovo giorno. Stiamo lavorando per inserire interi file di dati COME CONOSCENZA nella mente. Senza coercizione. Questo è un grande balzo in avanti. Vuoi provarlo? Questi file sono solo per i ricchi gen.

Bill Gates una volta ha scritto: “Le conseguenze di COVID sono la chiave. È allora che le nuove modifiche prenderanno piede. Le tecnologie audaci sostituiranno i vecchi modi di pensare e di agire”. Scaricare la conoscenza è la frontiera.

Disclaimer: Nessuna responsabilità è attribuita a NBC o ai suoi partner. In precedenti studi clinici, alcuni volontari hanno sperimentato una transitoria perdita di memoria e disturbi motori.

—Tutto ciò porta ai punti di discussione di oggi. La grande domanda che ci si pone è: chi inventa la realtà? Creeremo la realtà per le masse o consentiremo loro di crearla per noi?

Le nuove tecnologie stanno per rispondere a questa domanda. Se i ricercatori possono inserire / iniettare la qualità e il contenuto di CONOSCENZA / PERCEZIONE, diventa realtà.

Il primo tentativo grezzo, su una base ampia, è stato il vaccino nano COVID. Ha tentato di posizionare minuscoli sensori nel cervello e nel corpo, allo scopo di ricevere istruzioni da un punto di comando centrale. I risultati sono stati irregolari, nel migliore dei casi. Ma c’era da aspettarselo.

Sono stati introdotti aggiornamenti con i colpi di richiamo COVID. —Risultati ancora, selvaggiamente imprevedibili. Molte persone hanno riferito di aver sentito voci. Alcuni di loro hanno continuato a fondare chiese e culti.

Ben presto, tuttavia, la combinazione di nanotecnologie e inserti genetici ha introdotto quello che i ricercatori hanno chiamato Indice di contenuto. Conosciuta anche come la costante di placidità. Era l’equivalente high-tech della vecchia invocazione, “Resta calmo”.

Ecco il problema attuale su cui stanno lavorando i ricercatori. Se spari impulsi che rappresentano 50 milioni di parole nel cervello, come interpreta il cervello quei messaggi? Come li traduce? Li integra con la conoscenza precedente?

E infine, ecco l’enigma: chi sta ascoltando il cervello? Siamo improvvisamente nel regno scomodo della metafisica. Alcuni esperti insisteranno sul fatto che non è necessario che nessuno ascolti ciò che sta dicendo il cervello. Il cervello è l’essere umano. Altri affermeranno che deve esserci un Essere separato dal suo cervello. Se è così, chi controllerà quell’Essere?

In ogni caso, apparentemente Bill Gates pensava di coprire le sue scommesse quando ha fatto la sua donazione a una nuova ala dell’inferno. Questo deve essere successo verso la fine della sua vita quando è impazzito. Ci chiediamo se sia stato una delle prime vittime di uno degli esperimenti che ha finanziato.

Tuttavia, dovremmo ammirare la sua tenacia. Ha immaginato un giorno in cui la popolazione umana sarebbe esistita come un “apparato coordinato”. È così che l’ha chiamato. Una funzione assegnata per ogni persona nello schema generale delle cose.

Ecco altri due frammenti dai suoi diari: “Stiamo semplicemente trasferendo il feudalesimo medievale, con la tecnologia moderna, in una nuova era. Il maestro siede nel suo castello. È dotato, prima di tutto, di miglioramenti genetici. Può pensare e pianificare con velocità e specificità impressionanti. Sente un costante mormorio di fiducia. È sempre giovane … “

“Lo spopolamento è un dato di fatto. Veloce o lento. Le eliminazioni graduali funzioneranno meglio. Il targeting selettivo, basato su studi e proiezioni, è essenziale. Ciò che conta è che la razza umana sopravviverà. La specie resisterà. È lo stesso per qualsiasi popolazione animale. Se elimini una mandria, non stai effettuando una cancellazione completa. Puoi migliorare quelle creature che conservi, ma le migliori per produrre solo ciò di cui hai bisogno da loro. “

Abbiamo una domanda da un abbonato: “Lester, come puoi apparire simultaneamente nelle trasmissioni pubbliche e private?”

Bene, vivo dal lato pubblico. Qui, stai guardando e ascoltando la nostra ultima versione AI di me. Naturalmente, sono stato profilato attentamente dai miei datori di lavoro alla NBC e hanno fatto costruire una replica che pensa e parla come vorrei. Vale a dire, io sono quella replica.

In effetti, posso dirti che una straordinaria replica di Bill Gates AI vive attualmente in Cina e sta lavorando come consulente del regime. È ospitato in un edificio in una delle nuove città intelligenti.

Spero di intervistarlo nel prossimo futuro.

NBC sta collaborando con Microsoft per creare repliche AI ​​di una serie di personaggi storici. Tra questi: David Rockefeller, Henry Kissinger, George Soros e Hillary Clinton. Alla fine, la rete li presenterà in trasmissioni e conversazioni in diretta.

Se ti stai chiedendo se un futuro candidato all’IA potrebbe candidarsi e vincere la presidenza degli Stati Uniti, credo che la risposta sia sì. Cosa chiediamo al pubblico di accettare? Una sintesi del miglior pensiero e pianificazione organizzativa, congelata nella perfetta somiglianza di un essere umano. Perché sarebbe un problema? Oggigiorno quasi tutte le decisioni politiche sono scelte tecniche. I valori e le ipotesi generali della civiltà sono stati scolpiti nella pietra. L’unico vero problema è controllare le ribellioni.

Ad esempio, se la mia controparte biologica dovesse scomparire domani, cosa andrebbe perso esattamente? Sarei ancora qui.

E questo è il rapporto di oggi.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

Correlati:

Il liberalismo moderno è il nemico assoluto di ogni pensiero indipendente

I ribelli sono una parte molto importante della società, ma raramente ottengono il riconoscimento che meritano

®wld

La Guerra dei Titani

1 commento

THE OCCHIONERO CONSPIRACY: Il Papa, Obama, i Clinton e il Presidente e Primo Ministro italiano hanno tentato un colpo contro Trump

Ogate: un complotto comunista orchestrato dai democratici, dal Vaticano e dal precedente governo italiano

Il rapporto del millennio

Davvero, la “Cospirazione di Occhionero” per depurare il POTUS è tanto grande quanto diventa.

Ed è esattamente il motivo per cui un così profondo assalto alla Repubblica americana ha richiesto così tanto tempo per venire alla luce. Le macchinazioni dello stato profondo di questa gravità non vedono quasi mai la luce del giorno.

Sai che è grave quando il Vaticano e il governo italiano vengono coinvolti. In altre parole, questa cospirazione disperata per rovesciare il Potus va ben oltre gli inesorabili tentativi britannici di sovvertire l’amministrazione Trump.

C’è qualche fondo storico cruciale per questo colpo di stato contro il POTUS che informerà il lettore su quanto sia profonda e ampia questa cospirazione internazionale. Come segue:

COUP-IN-PROGRESS: Pelosi, la mafia e la nobiltà nera

Tutte le strade portano a Roma

Primo, è di fondamentale importanza comprendere che l’Impero Romano non ha mai avuto fine.

In realtà, gli Stati Uniti d’America sono semplicemente l’ultima incarnazione dell’Impero Romano. Dove l’Impero Romano era il Primo Reich, gli Stati Uniti sono il Quarto Reich. Si prega di leggere il seguente articolo per ulteriori modifiche.

Gli Stati Uniti: braccio militare del nuovo ordine mondiale

La Pax Americana è imposta dal “Quarto Reich”?

Con la comprensione essenziale offerta dal link precedente, dovrebbe essere facile capire chi gestisce veramente gli Stati Uniti … e “No!” Non sono gli inglesi, sebbene siano stati i principali amministratori della US Corporation per secoli. Ricorda che c’è un’enorme differenza tra un amministratore (un amministratore delegato e / o un presidente) e il vero supremo che gestisce davvero l’intero posto (il presidente del consiglio di amministrazione).

Non c’è dubbio che sia il papato cattolico che il governo italiano NON volevano che Donald Trump conquistasse la presidenza degli Stati Uniti. Papa Francesco era piuttosto espressivo riguardo al suo disprezzo per Trump … forse un primo nella storia papale. I papi non sono mai così pubblici in questo modo, ma i globalisti erano super-disperati.

Allo stesso modo, i leader di estrema sinistra del governo italiano erano allo stesso modo antagonisti alla prospettiva di una presidenza Trump. Sia il Primo Ministro globalista Mateo Renzi che il Presidente “Democratico” Sergio Mattarella erano morti contro Trump. Tuttavia, fu proprio il predecessore di Matarella, il presidente comunista Giorgio Napolitano, che era dietro questo complotto italo-americano a far cadere il POTUS.

Il seguente resoconto presenta una visione di ciò che è realmente accaduto nel 2016 tra i più alti livelli della sinistra liberale sia negli Stati Uniti che in Italia. È imperativo che il lettore comprenda che questo tentativo di colpo di stato è una parte di una cospirazione comunista molto più ampia per far crollare la Repubblica americana.

I FILES OCCHIONERO: una cospirazione italo-americana per rovesciare il presidente Trump

Gli italiani, gli inglesi e gli israeliani

Ciò che è piuttosto stupefacente delle molte accuse lanciate dalla sinistra contro la destra è che sono stati proprio gli italiani, gli inglesi e gli israeliani a interferire in modo plateale nelle elezioni del 2016 e / o in seguito, NON I russi.

Il Cremlino era pienamente consapevole dei molti tentativi spericolati e disperati di fissare le elezioni americane e poi di deporre Trump, che sicuramente scoraggiava la Russia di Putin dal farsi coinvolgere in alcun modo; tuttavia, hanno ricevuto tutte le colpe per non aver fatto niente.

Anche l’unica conferenza stampa di Robert Mueller sull’argomento riguardava principalmente la responsabilità dei Russi per l’epica sconfitta di Hillary Clinton quando, in realtà, Mosca è la più lontana dalla scena del crimine, sia letteralmente che figurativamente.

Certo, ormai tutti sanno quanto sia stata intimamente coinvolta Londra in questo fiasco sedizioso. La loro evidente colpevolezza dovrebbe essere vista come un vero e proprio attacco alla democrazia americana. Vedi: Non era la Russia che ha cercato di fissare le elezioni presidenziali americane del 2016, erano gli inglesi.

Pochissimi sono arrivati ​​a capire che gli inglesi sono stati in guerra con il popolo americano da quando le tredici colonie sembravano ottenere la loro indipendenza. Quella storia molto lunga e tortuosa è ora nota come CROWNGATE: THE GREATEST CRIMINAL CONSPIRACY NEGLI STATI UNITI.

Poi c’è stato Israele, che ha avuto MOLTO da perdere o guadagnare dal risultato delle elezioni del 2016. Come dato di fatto storico, ogni Primo Ministro dello Stato moderno di Israele sin dalla sua fondazione ha fatto notare che chiunque sieda alla Casa Bianca deve essere scelto dai “Prescelti” a Tel Aviv. Senza enormi quantità di aiuti esteri annuali, sostegno militare degli Stati Uniti e copertura diplomatica da parte del Dipartimento di Stato, Israele si troverebbe in gravi difficoltà. Quindi, è Israele che ha sempre lavorato duramente per fissare la selezione POTUS ogni ciclo elettorale di 4 anni. Vedi The Truth Finally Is Out: Israele interviene abitualmente nelle elezioni statunitensi

THE OCCHIONERO CONSPIRACY

Quello che è realmente accaduto qui tra i comunisti Deep State sia negli Stati Uniti che in Italia può essere meglio descritto come “il potere assoluto corrompe assolutamente”.

I regimi di sinistra sono stati nascosti furtivamente in tutta Europa per molti anni e l’Italia non ha fatto eccezione. Tuttavia, in questo specifico contesto, fu eletto anche un papa straordinariamente liberale, papa Francesco. Qui è dove le cose sono andate veramente male; perché quando le sfere religiose e governative sono allineate nello stesso paese, le circostanze favoriscono una “cospirazione di Occhionero”.

Ecco come un autore ha delineato questo scandalo transatlantico senza precedenti:

La storia inizia a gennaio 2017 quando Computer World ha scritto sui presunti crimini commessi dall’italiano Giulio Occhionero:

L’arresto di martedì di Giulio Occhionero e sua sorella, Francesca Maria, ha portato alla luce quello che sembra essere il più grande e di più alto profilo, hacking di conti istituzionali e societari mai riportato in Italia.

I fratelli hanno piantato il Trojan di accesso remoto Pyramid Eye sui computer usando una tecnica di spear-phishing per diversi anni, secondo l’ordine di arresto.

Hanno attaccato almeno 18.000 obiettivi di alto profilo, tra cui gli ex primi ministri Matteo Renzi e Mario Monti, il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, oltre a impiegati e capi di diversi ministeri tra cui Affari interni, Tesoro, Finanza e Istruzione.

Ma Giulio Occhionero ha affermato che lui e sua sorella, Francesca Maria, sono stati istituiti. Un articolo riportato da Frederico Punzi, che scrive in The Atlantico, annota le loro smentite e altro:

Occhionero si è rivolto al Procuratore della Repubblica di Perugia e ha scritto al Congresso degli Stati Uniti e all’FBI. In realtà, ci sono un certo numero di contraddizioni e circostanze sospette nel caso.

Occhionero ha fornito la lettera che afferma di aver inviato al Congresso degli Stati Uniti e all’FBI:

Senza titolo

Occhionero afferma e ha riferito che:

I membri dell’intelligence italiana sono stati contattati da Hillary Clinton, dall’Amministrazione Obama e dallo Stato Profondo allo scopo di inquadrare Trump ponendo EVIDENZE sui server americani per costringere Trump a dimettersi dall’incarico.

In altre parole, i membri dell’intelligence italiana trovarono un bersaglio in Occhionero, un simpatizzante repubblicano che aveva due server per la sua compagnia, Westland Securities, con sede in America. Uno era nello stato di Washington e l’altro in West Virginia.

Il piano prevedeva che l’Intelligence italiana penetrasse in questi server, piantava e-mail classificate dai server di Hillary all’interno di questi server sul suolo americano e allertava l’FBI.

L’FBI avrebbe quindi fatto irruzione in questi luoghi, “scoprire” queste e-mail, investigare, collegare questi server a Trump …

E poi forza Trump a dimettersi.

Occhionero ritiene che Obama e l’ex leader italiano, Matteo Renzi, abbiano lavorato insieme a questo piano e che fornisca resoconti dei loro incontri in Italia prima delle elezioni del 2016 e all’inizio del 2017.

Perché il Presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi sta cenando con Obama

Il primo ministro italiano Matteo Renzi si unisce a Barack Obama per l’ultima cena formale della sua presidenza. Perché?

Barack Obama arriva a Milano per il discorso sul clima, incontro con l’ex primo ministro italiano Matteo Renzi

L’ex presidente Barack Obama è atterrato lunedì a Milano, in Italia, dando il via a un viaggio di due giorni in cui incontrerà l’ex primo ministro italiano Matteo Renzi e discuterà anche del cambiamento climatico in una conferenza.

L’account Twitter di Occhionero ha numerosi tweet relativi a questo argomento, incluso il fatto che Robert Mueller del rapporto Mueller ha assegnato a uno dei massimi spioni d’Italia la Medaglia d’Onore dell’FBI.

La rete di spionaggio italiana aveva una stretta relazione con Joseph Mifsud, l’individuo che fondò il volontario della campagna Trump George Papadopoulos a Roma ea Londra.

Mifsud è ben noto come correlato alle agenzie di spionaggio italiane, eppure Mueller etichettò Mifsud come “russo” nel rapporto di Mueller.

Si sospetta inoltre che l’ex agente dell’FBI, Bill Priestap, abbia identificato collegamenti con l’Italia che sono stati redatti nella sua testimonianza al Congresso.

Fonte: The OCCHIONERO CONSPIRACY: come Obama e Renzi si sono uniti per incastrare Trump usando l’innocente Giulio Occhionero

The Vatican Connection

Ciò che è rimasto fuori dal precedente rapporto di inchiesta è l’importantissimo legame con il Vaticano. È qui che il cuore della “cospirazione di Occhionero” diventa molto complicato e molto contorto.

Quello che sappiamo da Wikileaks è che Obama, ClMifsudinton e Soros sono stati piuttosto utili nel porre fine al papato archivista conservatore di Papa Benedetto e nell’installare l’arcivescovo argentino Jorge Mario Bergoglio come il primo papa gesuita nella storia. I gesuiti sono di gran lunga il più liberale-pendente di tutte le denominazioni cattoliche. Alcuni potrebbero dire che a volte si comportano come militanti di estrema sinistra, specialmente i sostenitori della violenta teologia della liberazione in Sud America.

Wikileaks: Clinton, Obama, Soros rovesciano Papa Benedetto in Vaticano

Cosa può essere stato

È che papa Francesco si è inserito deliberatamente nel processo elettorale degli Stati Uniti durante il ciclo elettorale del 2016. I suoi numerosi commenti indiretti anti-Trump e le dichiarazioni inappropriate sulla politica di immigrazione americana hanno attraversato così tante righe che è sorprendente che sia ancora il Papa.

PUNTO CHIAVE: La Chiesa cattolica romana riceve milioni di dollari dal governo federale degli Stati Uniti per lavori di beneficenza riguardanti l’alloggio, la cura e la sistemazione di stranieri clandestini. I vescovi americani fanno molto affidamento su queste entrate per gestire le loro diocesi in bancarotta dopo così tanti pagamenti multimilionari per le continue cause di abusi sessuali su minori che hanno afflitto le parrocchie in tutti gli Stati Uniti. Papa Francesco è stato zelante promotore dell’immigrazione clandestina per questo motivo e non ha voluto vedere un POTUS che protegge le frontiere alla Casa Bianca. Vedi: La Chiesa cattolica riceve miliardi dagli USA, l’immigrazione clandestina si dimostra molto redditizia

A causa della mancanza di rispetto pubblica dimostrata da Francis nei confronti del candidato Trump, si può affermare che il Vaticano ha coltivato un ambiente politico favorevole in tutta Roma affinché i leader liberali italiani prendessero decisioni pessime su cui poi si sarebbe agito. Dopotutto, era estremamente raro che un Papa sedente interferisse in modo trasparente nelle elezioni nazionali come faceva Francesco. Le sue azioni papali erano tanto riprovevoli quanto errate. Pertanto, il ruolo del Pontefice nella “Cospirazione di Occhionero” era abbastanza chiaro nel modo in cui forniva supporto morale per l’intera operazione malvagia a svolgersi.

FUNZIONAMENTO CHARLEMAGNE

Un pezzo critico di questa cospirazione, piuttosto curiosamente, è stato anche memed come OPERATION CHARLEMAGNE. È così che la cospirazione ampia e profonda attraversa tutta l’Europa di sinistra. Chiaramente, c’era una comprensione tra tutti i leader controllati dai globalisti in tutta l’Unione Europea (UE) che Trump stava andando giù. E ci si aspettava che ogni governo globalista si accumulasse quando era il momento giusto.

OPERAZIONE CHARLEMAGNE: La cospirazione internazionale per rovesciare il POTUS

Carlo Magno, va sottolineato, “fu il primo imperatore riconosciuto a governare dall’Europa occidentale dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente tre secoli prima”. “Fu in seguito canonizzato da Antipapa Pasquale III.” “Raggiunse l’apice del suo potere nell’800 DC quando fu incoronato” Imperatore dei Romani “da Papa Leone III il giorno di Natale nella Basilica di San Pietro Vecchia di Roma.” [1] ]

Il punto chiave su Carlo Magno in cui riguarda Donald Trump è che era considerato il protettore delle nazioni cristiane d’Europa, anche chiamato Pater Europa – “Father of Europe”. Certamente, i tempi sono considerevolmente cambiati da quando l’UE è stata trasformata nel luogo più ateo del pianeta con i successivi governi liberali che hanno stabilito il ritmo. La leadership dell’UE, in particolare, è nota per essere senza Dio come qualsiasi altra istituzione comunista sulla Terra.

Conclusione

Non c’è solo una guerra epica che infuria tra Oriente (Cina) e Occidente (Stati Uniti) oggi, c’è anche una “Guerra dei Titani” che si verifica su entrambe le sponde dell’Atlantico. Le intensificanti battaglie tra destra e sinistra in ogni nazione europea non sono mai state più feroci. I movimenti dei patrioti e i partiti nazionalisti stanno lentamente tornando al potere. Non c’è un solo governo nel continente che non abbia i suoi problemi a causa della protesta dilagante e profonda di entrambe le parti.

A causa di questa intensa dinamica politica interna, le battaglie politiche e le guerre economiche si stanno diffondendo oltre i confini. Questi scontri interni nell’UE, da soli, erano inauditi solo pochi anni fa.

Questo è il contesto attuale della “Cospirazione di Occhionero”. Quindi, possiamo aspettarci simili episodi ineguagliabili di intrusione transnazionale in futuro. Mentre questi tipi di incidenti internazionali e intrighi hanno sempre avuto luogo, ciò che è cambiato è che il mondo intero è ora al corrente dei dettagli grafici di queste folli criminalità governative.

Le complesse cospirazioni multinazionali come questa di solito sono gestite come C.I.A. operazioni nere. Ciascun co-cospiratore partecipa a un’operazione altamente compartimentata e su una base strettamente necessaria alla conoscenza. Tutte le parti di un’operazione di questo genere sono sempre trattate con la massima riservatezza e riservatezza senza compromessi. In altre parole, ogni fase dello schema sovversivo viene eseguita in modo ultra-classificato.

Quando di solito è così, come, pregate, la “cospirazione di Occhionero” è finita sulla prima pagina di Internet?

SHEER DESPERATION! ! !

A causa della pura disperazione della cabala globalista dell’Ordine del Nuovo Mondo per impedire una presidenza Trump … … … ecco come!

http://themillenniumreport.com/…/the-occhionero-conspiracy…/

Grazie Gopi 

*******************************************

Consigliato:

Cina: uno straordinario spettacolo di arroganza

®wld

Older Entries